CONDIVIDI
Davide Giugliano
Davide Giugliano (foto WorldSBK)

Sarà Davide Giugliano a rimpiazzare Eugene Laverty nel team Milwaukee Aprilia nelle gare di Aragon, Assen e probabilmente anche Imola. Il comunicato ufficiale è arrivato nelle scorse ore.

Vedremo un’accoppiata italiana nel box della squadra, visto che l’altro pilota è Lorenzo Savadori. Una rimpiazzo è stato necessario visto che nell’ultimo gran premio in Thailandia c’è stata la frattura del bacino di Laverty in seguito a un incidente. Il nord-irlandese purtroppo dovrà stare fermo per tre gare e dunque il team Milwaukee doveva trovare un sostituto.

Giugliano torna in Superbike: rimpiazza Laverty in Aprilia

In casa Aprilia hanno deciso di puntare su Davide Giugliano, 28enne romano che ha disputato cinque stagioni da pilota titolare in Superbike. Nel 2013 aveva corso proprio con la moto di Noale, in quella che è stata la sua migliore annata in SBK a livello di piazzamento finale (6° con due secondi posti conquistati in gara). Nelle altre ha corso con Ducati e le ultime due sono state ricche di infortuni che lo hanno ostacolato.

Nel 2017 è sceso in pista in quattro gran premi con il team Red Bull Honda in sostituzione di Nicky Hayden, purtroppo morto nel maggio scorso. A fine stagione non ha trovato una nuova sistemazione per continuare a correre in SBK. Nonostante la sua esperienza e il buon talento mostrato, non c’è stato modo di trovare un accordo soddisfacente. Giugliano è rimasto senza moto.

Queste le parole del pilota romano dopo il suo ingaggio con il team Milwaukee Aprilia per le prossime gare del campionato Superbike: “Prima di tutto mi dispiace per quello che è successo a Eugene in Thailandia e spero che possa tornare in sella il prima possibile. Voglio ringraziare Shaun Muir e il team di Milwaukee Aprilia per avermi permesso di sostituirlo e per la loro collaborazione. Abbiamo poco tempo per prepararci, ma i prossimi round sono su piste che conosco molto bene e ho grande fiducia nell’esperienza e nella professionalità della squadra”.

Matteo Bellan

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori