CONDIVIDI
Alex Lowes
Alex Lowes (©Getty Images)

E’ andato in archivio il Gran Premio della Repubblica Ceca 2018 Superbike. Dopo Gara 1 di ieri, oggi a Brno si è svolta Gara 2. Il vincitore di questa seconda manche è Alex Lowes. Doppietta Yamaha completata dal secondo posto di Michael van der Mark.

Sul podio anche Chaz Davies con la prima delle Ducati. Quella di Marco Melandri solo a margine della zona punti, a causa di un lungo sulla ghiaia a inizio gara quando il ravennate sembrava potesse andare in fuga. Peggio è andata a Jonathan Rea, caduto e ritirato. Scivolato pure Tom Sykes, poi rientrato in pista ma senza andare a punti. Un disastro per Kawasaki. Quarta e quinta le Aprilia con Eugene Laverty e Lorenzo Savadori. Sesto Michael Rinaldi. In top 10 anche Leon Camier, Xavi Fores, Toprak Razgatlioglu e Roman Ramos.

Superbike Brno 2018, Gara 2: racconto e risultato finale

-18 – Alla partenza Van der Mark tiene dietro il compagno Lowes, terzo Laverty seguito dalle Ducati di Melandri e Davies. Poi ci sono le Kawasaki di Sykes e Rea.

-17 – Lowes passa Van der Mark. Melandri infila Laverty.

-16 – Melandri passa Van der Mark ed è secondo, Davies infila Laverty ed è quarto. Rea settimo dietro Sykes. Ottavo Savadori, davanti a Rinaldi e Camier. CADUTA DI REA!

-15 – Melandri studia il sorpasso su Lowes.

-14 – Melandri supera Lowes alla prima curva, poi va larghissimo e butta via la propria gara andando sulla ghiaia. Che peccato! Davanti le Yamaha di Lowes e Van der Mark, terzo Davies seguito da Laverty, Sykes e Savadori. Settimo Rinaldi, che precede Fores, Camier e Baz.

-13 – Melandri è in diciottesima e ultima posizione dopo il rientro in pista. Intanto si ritirua Torres su MV Agusta. CADE ANCHE SYKES! Scivolata per l’altro pilota ufficiale Kawasaki, che finisce sulla ghiaia e poi torna in pista diciassettesimo.

-12 – Van der Mark segue Lowes a pochi decimi. Terzo e distante Davies, che precede Laverty e Rinaldi. Sesto Savadori, davanti a Fores e Camier.

-10 – Van der Mark studia Lowes, preparando probabilmente l’attacco per il momento giusto. Rinaldi è a mezzo secondo da Laverty, può puntare il quarto posto. Savadori ha all’incirca lo stesso distacco dal connazionale.

-9 – Razgatlioglu, Hernandez e Ramos si giocano il decimo posto. Tre piloti di team privati Kawasaki.

-7 – Coppia Yamaha sempre davanti. Terzo da solo Davies, poi tris Laverty-Rinaldi-Savadori. Melandri ha superato Sykes in diciassettesima posizione, gira un secondo più veloce di Lowes.

-5 – Savadori infila Rinaldi e insegue il compagno Laverty per prendersi il quarto posto.

-4 – Savadori attaccato a Laverty, mentre Rinaldi ha perso qualche metro.

-3 – Ci sono 7 decimi tra Lowes e Van der Mark, l’olandese per ora non attacca. Davies tranquillo in terza posizione. Melandri quindicesimo, ha passato Mercado.+

-1 – VINCE LOWES! SUL PODIO VAN DER MARK E DAVIES! SAVADORI QUINTO, RINALDI SESTO E MELANDRI QUINDICESIMO. REA RITIRATO DOPO UNA CADUTA A INIZIO CORSA.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori