CONDIVIDI
xavi fores superbike worldsbk bsb
Xavi Fores (foto Honda Racing BSB)

Superbike 2019, ufficiale: Fores correrà nel campionato BSB sulla Honda.

Xavi Fores non prenderà parte al campionato mondiale Superbike nel 2019. Nonostante avesse provato a sondare alcune possibilità, alla fine ha dovuto desistere. Il suo futuro sarà altrove.

E’ notizia ufficiale di questi minuti il suo ingaggio da parte di Honda Racing per correre nel Bennetts British Superbike Championship. Il 33enne spagnolo guiderà una CBR1000RR Fireblade SP2 e sarà compagno di Andrew Irwin. Dopo tre stagioni complete in WorldSBK, ora approda nel BSB. Si tratta di un campionato in crescita e che regala spesso spettacolo nei weekend di gara. Il pubblico non manca e sicuramente il suo arrivo nella competizione attirerà ulteriore interesse.

Superbike 2019, Fores con Honda nel BSB

Fores non è più giovanissimo, però nei tre anni in Ducati è cresciuto costantemente. Nel 2018 ha conquistato anche cinque podi e in totale è stato per dodici volte nella top 5. Ha chiuso il campionato mondiale Superbike al settimo posto. Lui sperava di poter essere promosso al team ufficiale Aruba, dopo quanto di buono fatto in quello privato Barni. Tuttavia, a Borgo Panigale hanno preferito ingaggiare Alvaro Bautista al fianco del confermato Chaz Davies. E il suo posto nell’ormai vecchia squadra è finito al giovane Michael Ruben Rinaldi. Il 33enne rider iberico è ritrovato senza sella.

Ha preso contatti per sondare altre opzioni, però poi ha deciso di approdare nel British Superbike Championship. In Honda sente di poter fare bene. Il BSB è un campionato che lo stimola molto e certamente ce lo aspettiamo protagonista nel 2019. Facciamo i nostri migliori auguri a Xavi, un pilota che merita di avere successo.

Queste le parole di Fores sulla sua nuova avventura: «Sono entusiasta di venire in Inghilterra e correre in British Superbike! Ho sempre visto le gare e sembra una serie fantastica con una grande base di fan. Avere l’opportunità di correre nel Regno Unito e guidare su nuovi circuiti mi entusiasma e non vedo l’ora di affrontare la sfida. Grazie a Honda per questa opportunità e non vedo l’ora di iniziare!»

Matteo Bellan

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori