CONDIVIDI
Jordi Torres
Jordi Torres (©Getty Images)

Superbike 2019: team e piloti del campionato. Torres col team Pedercini.

Si va sempre più componendo la griglia del campionato Superbike 2019. Ormai manca poco per conoscere completamente tutti i partecipanti alla prossima stagione. Le caselle sono quasi tutte completate.

L’ultima novità è l’ingaggio di Jordi Torres da parte del team Pedercini Racing. Dopo il divorzio da Gabriele Ruiu, la squadra italiana ha trovato l’accordo col pilota spagnolo. Il 31enne nato a Rubì ha corso buona parte del 2018 in SBK con MV Agusta ed ha partecipato poi a sei gran premi di MotoGP. Ha sostituito Tito Rabat nel team Avintia Ducati. Correrà per la prima volta con una Kawasaki.

-> Se vuoi restare aggiornato su tutte le ultime notizie della Superbike CLICCA QUI

Superbike, Torres con Pedercini: la griglia del 2019

Jordi Torres ha commentato positivamente il proprio approdo nel team Pedercini Racing: «Sono contento di aver trovato un Team storico della SBK che corre con una moto vincente. Kawasaki è adatta per il Campionato SBK e non vedo l’ora di poterla provare per esprimere tutto quello che questa moto può dare in pista. Credo che io e il Team ci toglieremo delle belle soddisfazioni. Un ringraziamento particolare a Lucio Pedercini per avermi dato questa opportunità. Ho fiducia nel Team e so che ha l’esperienza per darmi le armi per lottare ed esprimere il mio potenziale. E’ un orgoglio per me poter essere parte del Team Pedercini Racing. Ho fiducia e tanta voglia di cominciare a lavorare».

Con la notizia dell’arrivo di Torres nella squadra diretta da Lucio Pedercini, rimane ormai da definire solamente la situazione del team Orelac. Anch’esso schiera moto Kawasaki. C’è la conferma di Leandro Mercado, ma si attende ancora di capire se ci sarà un secondo pilota. Al fianco dell’argentino potrebbe arrivare uno tra Gabriele Ruiu e Roman Ramos; quest’ultimo lasciato libero da Go Eleven dopo l’accordo con Ducati e Eugene Laverty. A proposito di Ducati, c’è curiosità di comprendere se la struttura italiana Motocorsa riuscirà a trovare il budget per schierare Lorenzo Zanetti nelle gare europee o se al massimo ci saranno delle wild-car per gli appuntamenti di Imola e Misano. Nelle prossime settimane se ne saprà di più.

E’ noto da tempo che Aprilia e MV Agusta non prenderanno parte al campionato Superbike 2019. E anche il team olandese Ten Kate non ci sarà, dopo la rottura con Honda.

Di seguito team e piloti del Mondiale SBK 2019.

Kawasaki: Jonathan Rea, Leon Haslam

Puccetti Kawasaki: Toprak Razgatlioglu

Pedercini Kawasaki: Torres

Orelac Kawasaki: Leandro Mercado, Ruiu/Ramos?

Pata Yamaha: Michael van der Mark, Alex Lowes

GRT Yamaha: Sandro Cortese, Marco Melandri

Aruba.it Ducati: Chaz Davies, Alvaro Bautista

Barni Ducati: Michael Ruben Rinaldi

Go Eleven Ducati: Eugene Laverty

Motocorsa Ducati ?: Lorenzo Zanetti

BMW Motorrad: Markus Reiterberger, Tom Sykes

Moriwaki Honda: Leon Camier, Ryuichi Kiyonari

Althea MIE Honda: Alessandro Delbianco

 

Matteo Bellan

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori