CONDIVIDI
rea haslam jerez test superbike sbk
Jonathan Rea e Leon Haslam (foto Twitter Kawasaki)

Superbike 2019, Jerez Test: tempi e classifica finale Day-2.

Jonathan Rea autentico mattatore di questa seconda e ultima giornata di test Superbike a Jerez. Se già nel Day-1 si era imposto, oggi il suo dominio è stato anche superiore.

Il quattro volte campione del mondo SBK si è confermato velocissimo con la sua Kawasaki. Gli interventi a livello di telaio hanno funzionato. Il suo miglior tempo è stato di 1’38″713, ben 664 millesimi meglio di Alex Lowes. L’inglese della Yamaha, autore di 86 giri, non è riuscito ad avvicinarsi di più Johnny (71 giri per lui). Tuttavia, sembra aver fatto qualche progresso rispetto a ieri in uscita di curva. Si è lavorato molto sull’elettronica.

Leon Haslam, compagno di Rea, ha chiuso al terzo posto con un gap di poco più di un secondo. Il campione 2018 del BSB continua il proprio adattamento alla nuova ZX-10RR, moto che si sta confermando competitiva come in passato. 101 giri percorsi oggi. Poi ci sono le Ducati, con Alvaro Bautista (+1″132, 85 giri) e Chaz Davies (+1″139, 66 giri) distanziati tra loro di pochi millesimi. Procede il lavoro di sviluppo sulla nuova Panigale V4 R. Più che sul giro secco, il team Aruba sta lavorando su altri aspetti. Ed è normale che sia così, visto che la moto è alle prime uscite. Il gallese ha ancora del fastidio a una spalla, inoltre.

Sesta piazza per Michael van der Mark con l’altra Yamaha del team ufficiale Pata. Per l’olandese 1″379 di ritardo da Rea. Da ricordare che corre con del dolore a un polso, pertanto non può esprimersi al meglio. Poi c’è Marco Melandri, al secondo giorno sulla R1 della squadra privata GRT. Anche il ravennate si deve adattare alla moto e pertanto il suo gap di 1″522 da Johnny oggi conta relativamente. Il suo potenziale è certamente maggiore. Ottavo e ultimo dei piloti Superbike è l’esordiente Sandro Cortese. Il campione del mondo Supersport 2018, compagno di Melandri, termina la giornata con 1″879 dal leader di questa giornata di test SBK a Jerez.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori