CONDIVIDI
Jonathan Rea Kawasaki Superbike
Jonathan Rea (©Getty Images)

Superbike 2019, Australia GP: tempi Qualifiche e griglia di partenza. Superpole di Rea.

Sarà Jonathan Rea a scattare dalla prima casella in Gara 1 del Gran Premio d’Australia 2019 Superbike. Il campione del mondo in carica ha conquistato il miglior tempo nella sessione Tissot Superpole. Quest’anno turno unico da 25 minuti con tutti i piloti in pista, invece che due.

Il nord-irlandese a Phillip Island ha beffato tutti con il tempo di 1’29″413. Dietro di lui per 211 millesimi c’è un’altra Kawasaki, quella del compagno Leon Haslam. Il campione BSB 2018 conferma di essere sempre più a suo agio con la ZX-10RR. Completa la prima fila Alvaro Bautista in sella alla Ducati Panigale V4 R del team Aruba Racing.

Apre la seconda fila Tom Sykes, che si conferma velocissimo con la nuova BMW S1000 RR. L’esperto pilota britannico è ora atteso al test della gara, dove bisognerà vedere se la sua moto gli consentirà di gestire bene le gomme. Affianco a lui le Yamaha di Alex Lowes (team Crescent) e dell’esordiente Sandro Cortese (team GRT). In terza troviamo le R1 di Michael van der Mark e Marco Melandri separate dalla Ducati V4 R di Michael Rinaldi (team Barni). Solamente sedicesimo Chaz Davies. Meglio di lui Leon Camier (decimo sulla Honda) e Eugene Laverty (undicesimo sulla Panigale del team Go Eleven).

qualifiche superpole superbike 2019 australia (1)
Tempi Superpole Superbike – GP Australia 2019

Matteo Bellan

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori