(Getty Images)
(Getty Images)

 

Prenderà il via tra meno di una settimana il Campionato Mondiale Superbike 2015: il debutto avverrà come da tradizione sul circuito australiano di Phillip Island, con la due giorni di test ufficiali in programma lunedì 16 e martedì 17, mentre il round vero e proprio avrà inizio venerdì 20. E la 25° edizione dell’evento si annuncia ricca di interessanti novità in griglia di partenza, tra cambi di casacca, grandi ritorni e new entries.

 

Le novità della 25° edizione

Il campione del mondo Superbike in carica, Sylvain Guintoli, è entrato a far parte del Team Pata Honda insieme all’iridato Supersport Michael van der Mark, mente gli ex piloti della squadra olandese Jonathan Rea e Leon Haslam hanno deciso di intraprendere una nuova avventura rispettivamente con il Kawasaki Racing Team e l’Aprilia Racing Team – Red Devils: il primo dividerà il box con il vincitore di due anni fa, Tom Sykes, il secondo avrà invece al suo fianco il rookie Jordi Torres (ex Moto2).

L’edizione 2015 del Campionato Mondiale Superbike vede inoltre l’arrivo di Jordi Torres e di altri tre suoi connazionali: l’ex campione mondiale 125cc, Nicolas ‘Nico’ Terol (Althea Racing Ducati), Santiago Barragan (Team Grillini SBK) e Roman Ramos (Team Go Eleven Kawasaki).

In pista scenderà inoltre (con il team Voltcom Crescent Suzuki, che ha confermato l’altro pilota Alex Lowes) l’ex protagonista del motomondiale Randy De Puniet, impegnato nel 2015 anche come collaudatore per la squadra ufficiale del costruttore giapponese in MotoGP.

E ancora: Davide Giugliano e Chaz Davies per l’Aruba.it Racing-Ducati SBK Team, l’argentino Leandro ‘Tati’ Mercado con il Team Barni Racing, Matteo Baiocco con Nico Terol e Leon Camier nel Team MV Agusta Reparto Corse, Niccolò Canepa e l’esordiente Larry Pegram con il Team Hero EBR.

Le novità per il Campionato Mondiale Superbike 2015 riguardano anche il regolamento tecnico, per il quale sono state introdotte una serie di modifiche al fine di ottenere un bilanciamento delle performance e una maggiore competitività dei team privati, oltre a un abbassamento dei costi: il tetto di spesa fisso sul fronte dell’elettronica, un minor livello di elaborazione permesso e l’uso obbligatorio di bielle e pistoni di serie per il motore.

 

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore