CONDIVIDI

SBK, Jonathan Rea rinnova con Kawasaki Racing

Due giorni dopo essere diventato il pilota più vittorioso del Mondiale Superbike Jonathan Rea ha confermato questa mattina il suo rinnovo con la Kawasaki Racing Team per altri due anni. Le trattative si sono trascinate più a lungo del previsto dopo che il pilota britannico ha provato a negoziare senza successo il suo salto in MotoGP nelle ultime settimane.

Jonathan Rea è arrivato nel team di Akashi nella stagione 2015, dopo una lunga avventura con la Honda. Con la Kawasaki ZX-10R, Rea è stato il grande dominatore del campionato negli ultimi tre anni, conquistando un totale di 44 vittorie – 60 in totale con l’aggiunta di quelle in Honda- e tre campionati del mondo.

“Sono più che felice di continuare le prossime due stagioni con Kawasaki Racing Team”, ha detto Jonathan Rea. “Dalla fine della scorsa stagione abbiamo iniziato a parlare della continuazione della nostra collaborazione, quindi è bene avere tutto chiaro sin da ora, in modo da poter concentrarsi sulle rimanenti gare del 2018. Da quando sono arrivato alla fine del 2014 sono stato accolto nella famiglia Kawasaki e abbiamo raggiunto il successo oltre i nostri sogni, questo è il posto dove voglio stare. Voglio ringraziare tutti nel Team Kawasaki Racing per aver creduto in me e per questa opportunità. Insieme lavoreremo più duramente che mai per mantenere la ZX-10RR all’avanguardia in WorldSBK in futuro. Ho la migliore squadra di persone intorno a me per garantire che possiamo continuare a lottare per il Campionato del Mondo”, ha detto il pilota irlandese.

Rea, attuale leader del campionato con 65 punti di vantaggio su Chaz Davies, ha pubblicato questo bel video sui social network confermando il suo rinnovo: