CONDIVIDI
Phillip Island Grand Prix
A general view of Phillip Island Grand Prix Circuit (©Getty Images)

Il campionato mondiale Superbike 2018 sta per iniziare. Da venerdì a Phillip Island scattano le prime prove libere di una stagione che si preannuncia interessante. In Australia, dove si sono svolti gli ultimi test, parte la sfida al campione del mondo in carica Jonathan Rea.

E’ sempre il nord-irlandese della Kawasaki l’uomo da battere. Nonostante i cambiamenti regolamentari che nel corso dell’anno potrebbero penalizzarlo, se risultasse troppo dominante, Johnny punta a vincere il quarto titolo consecutivo e a raggiungere così il recordman Carl Fogarty (4 mondiali vinti, non consecutivamente però). Il suo primo rivale sarà il compagno Tom Sykes, apparso in forma e desideroso di essere protagonista.

SBK, GP Australia 2018: cosa dobbiamo aspettarci?

Ovviamente da tenere d’occhio la Ducati, che con il team Aruba Racing è stato la seconda forza del campionato SBK in questi anni. Chaz Davies è il vice-campione del mondo in carica e vorrebbe finalmente puntare davvero al titolo. Non sarà facile, anche perché per lui i test non sono stati dei migliori. Alcuni problemi fisici lo hanno ostacolato, però saprà riscattarsi in gara. Meglio ha fatto il compagno Marco Melandri, persino primo nel day-1 del test di Phillip Island.

A bisogna sicuramente prendere in considerazione anche la Yamaha. Il team Pata sta crescendo costantemente in questi anni. Nel 2017 ha rappresentato la terza forza del Mondiale, ora manca un ultimo step. Ha due buoni piloti come Michael van der Mark e Alex Lowes, entrambi vogliosi di fare un netto salto di qualità nel 2018.

Verrà monitorato pure Leon Camier, all’esordio con la Honda e già capace di fare buoni tempi su una moto che l’anno scorso ha deluso. Il team Red Bull si affida alla sua esperienza e alla sua velocità per risalire. E nel 2018 potremmo vedere un’Aprilia migliore dopo una stagione passata non entusiasmante. Soprattutto Eugene Laverty ha fatto bene nei test pre-campionato, mentre Lorenzo Savadori deve ancora migliorare alcune cose.

Sarà interessante vedere pure Loris Baz sulla BMW del team Althea, al rientro in SBK dopo gli anni di MotoGP. Vedremo pure se Jordi Torres sulla MV Augusta sarà all’altezza dei risultati raccolti da Camieri negli anni passati. E come dimenticare Xavi Fores? Lo spagnolo sulla Panigale R del team Barni si è più volte mostrato competitivo nel 2017 e pure nel test in Australia è andato bene. Bisognerà dare un occhio anche a Toprak Razgatlioglu (team Puccetti Kawasaki), Yonny Hernandez (team Pedercini Kawasaki) e Roman Ramos (team Go Eleven Kawasaki). Un esordiente che verrà monitorato è Patrick Jacobsen, che corre per la squadra Triple-M in sella alla terza Honda in griglia (la seconda è dell’altro americano Jake Gagne, compagno di Camier).

SBK, Australia 2018: programma, orari e diretta tv

Dal 2018 la Dorna ha deciso di introdurre un nuovo format per il campionato mondiale Superbike. Nulla di drastico. Semplicemente al venerdì viene inserito un turno di prove libere in più. Dunque tre sessioni nella prima giornata. Poi ce n’è una al sabato che precede la Superpole. Successivamente avremo Gara1. Per la domenica è previsto un warm-up mattutino e poi Gara2.

Andiamo ora a scoprire programma, orari e informazioni sulla diretta tv del Gran Premio d’Australia 2018. Oltre alla categoria Superbike, ci sarà in pista pure la Supersport. Correndo in a Phillip Island, dall’altra parte del mondo, in Italia potremo seguire l’evento live solamente di notte o prima mattina. Sicuramente un po’ scomodo, ma è così con questi appuntamenti. Italia 2 e Italia 1 consentiranno di seguire in chiaro in diretta tv e streaming ciò che avverrà nel weekend. Saranno poi previste anche delle repliche delle gare in orari meno impegnativi.

Sabato 24 febbraio 2018
00:20 – FP 3 Superbike (Italia 2)
01:00 – FP3 Supersport (Italia 2)
02:30 – Superpole Superbike (Italia 2)
03:30 – Superpole Supersport (Italia 2)
05:00 – Superbike Gara 1 (Italia 1 e Italia 2)
14:00 – Replica Superbike Gara 1 (Italia 1)

Domenica 25 febbraio 2018
01:00 – Warm up Supersport (Italia 2)
01:25 – Warm up Superbike (Italia 2)
03:30 – Supersport Gara (Italia 1 e Italia 2)
05:00 – Superbike Gara 2 (Italia 1 e Italia 2)
14:00 – Replica Superbike Gara 2 (Italia 1)

Matteo Bellan

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori