CONDIVIDI
Valentino Rossi
©Getty Images

MotoGP Sachsenring, Valentino Rossi: “Domenica vogliamo una buona battaglia”.

Dopo il Gran Premio d’Olanda Valentino Rossi e Maverick Viñales non vedono l’ora di continuare la rincorsa alla leadership anche nel prossimo GP del Sachsenring. Anche se ha corso una gara competitiva nei Paesi Bassi, Rossi si dirige in Germania con l’obiettivo di riprendersi quel podio mancato ad Assen, sebbene il prossimo impegno sia ostico sulla carta per le Yamaha.

Con il secondo posto nella classifica dei piloti, il suo obiettivo è ridurre il distacco di 41 punti dal leader del campionato, offrendo un risultato eccezionale prima che inizi la breve pausa estiva della MotoGP. L’italiano ha un sacco di esperienza al Sachsenring, ha ottenuto vittorie nel 2002, 2005, 2006 e 2009, è salito sul podio nel 2000, nel 2003 e nel 2008 per il secondo posto e ha conquistato il terzo posto nel 2013 e nel 2015. “Assen è stata una gara incredibile, quindi voglio davvero tornare di nuovo in pista. Non so se riusciremo a ripetere una gara come quella al Sachsenring, ma proveremo a fare di tutto per essere al comando con i migliori piloti. Il GP della Germania dell’anno scorso non è stato un fine settimana molto positivo per noi, quindi sarà molto importante capire il nostro potenziale questo fine settimana. Dovremo lavorare sodo, partendo dalla prima sessione di prove libere di venerdì, per prepararci per la gara, ma sono fiducioso. Mi sento bene e il mio team sta lavorando davvero bene. La gara al Sachsenring è l’ultima gara prima della breve pausa estiva della MotoGP, quindi vogliamo fare del nostro meglio per rendere una buona battaglia domenica, per concludere in bellezza la prima parte della stagione”.

Maverick Viñales è più motivato che mai a guadagnare punti nella classifica del campionato dopo il podio di Assen e il terzo posto in classifica, a sei punti dal suo compagno di squadra. Dopo aver dimostrato un ritmo competitivo dall’inizio alla fine si sente sicuro di poter produrre nuovamente un buon risultato in terra tedesca. “Non vedo l’ora di arrivare al Sachsenring. Penso che stiamo preparando la moto e stiamo iniziando a vedere tutto in un modo molto positivo, permettendoci di concludere correttamente la prima metà della stagione. Dobbiamo lottare per ottenere più punti possibili per rimanere ai vertici del campionato”.