CONDIVIDI
Yamaha (Getty Images)

Valentino Rossi e Maverick Vinales continuano il lavoro di sviluppo della nuova Yamaha. Il team di Iwata ha bisogno di risposte dopo il 2017 grigio che si è appena concluso. Eppure l’anno era cominciato positivamente per la squadra giapponese.

Vinales, infatti, aveva dominato in tutte le sessioni di prove e aveva offerto ottime prestazioni nei primi Gran Premi. Purtroppo però con il passare delle gare la situazione è peggiorata e la Yamaha ha mostrato delle criticità irreversibili che hanno portato i due piloti titolari lontani dalle posizioni di testa.

Tanti colori per la Yamaha

La nuova Yamaha verrà svelata al pubblico il 24 gennaio a Madrid. La moto di Iwata però vedrà la luce della pista solo a metà marzo per i test in Qatar. Naturalmente la presentazione ufficiale della moto giapponese servirà a mostrare più che la nuova moto, la nuova livrea.

Come riportato da “Paddock-GP” però ci potrebbe essere un’interessante novità nella livrea della squadra giapponese legata al main sponsor Movistar. Il team di Iwata potrebbe adottare una nuova colorazione azzurro cielo con una grande “M” bianca a centro moto ricalcando il nuovo logo della società telefonica.

La Yamaha negli anni ha cambiato molte volte il colore della propria livrea a seconda dello sponsor.  Negli anni si è passati dal rosso Marlboro, al blu Fiat, passando per il giallo Camel. Tra le big il team di Iwata è quella che più volte ha cambiato il proprio volto. Non ci resta che attendere quindi fine gennaio per capire se il colore cambierà nuovamente.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori