CONDIVIDI
Valentino Rossi (Getty Images)

Valentino Rossi è in un momento davvero particolare della propria carriera. Il pilota di Tavullia, infatti, dovrà presto decidere cosa fare del suo futuro, se firmare un altro rinnovo o ritirarsi definitivamente dalla MotoGP. L’intenzione per ora sembra essere quella di continuare, ma nella vita mai dire mai.

Proprio per questo i suoi fan sono un po’ con il fiato sospeso in attesa di una sua decisione definitiva. Valentino Rossi certamente disputerà la stagione 2018 e proverà a fare suo il 10° mondiale, ma intanto c’è fibrillazione per il suo rinnovo.

Il Dottore si risparmia

Come riportato da “Speedweek.com”, il Dottore a margine dei test ha così affermato: “Dobbiamo risparmiare energia per i giorni successivi di test. Se ti sforzi troppo subito dopo diventa difficile. Abbiamo ancora del lavoro da fare, ma le idee sono buone. A novembre qui mi piaceva tanto il telaio 2016, abbiamo fatto svariati confronti con vari telai”.

Valentino Rossi ha poi proseguito: “Sono davvero felice di avere di base il telaio 2016, questa moto è migliore per me. Sono davvero sollevato. Sull’asciutto ero entusiasta. Ho molte motivazioni. Voglio continuare a provare, certo alla mia età ci sono degli svantaggi fisici, ma la condizione fisica non è la cosa più importante quando corri”.

Il 46 ha poi concluso parlando del rinnovo: “Ho detto che voglio aspettare tutti e tre i test. Per prima cosa voglio vedere se sarò competitivo e come è la moto in questo senso. Siamo nel momento peggiore della stagione. Se avrò abbastanza forza per questi spietati test firmerò”.

Insomma Valentino Rossi sembra sempre più convinto di voler continuare a correre, ma si saprà di più tra non molto quando il Dottore annuncerà il rinnovo.

Antonio Russo