CONDIVIDI
Valentino Rossi (Facebook)

Per Valentino Rossi è tempo di programmare il 2018 dopo un anno non certo esaltante. Il Dottore, infatti, ha chiuso la stagione lontano dai big a causa di una Yamaha non all’altezza che nella seconda parte di stagione ha messo in grandissima difficoltà anche il suo compagno di squadra, l’astro nascente del Motomondiale, Maverick Vinales.

Valentino Rossi è un pilota che cura molto la propria immagine e negli anni ha fatto diventare il suo cognome, ma soprattutto il suo numero, il 46, un vero e proprio brand, che ad oggi vale milioni di euro.

Casco in stile messicano

Proprio per questo il Dottore ha deciso di costruire il 2018 da un particolare che ieri vi avevamo mostrato, ovvero il nuovo casco per i test invernali. La novità doveva essere portata già a Valencia, ma purtroppo la neve aveva impedito allo staff di Drudi Performance di portare a compimento la missione.

Poco male perché Valentino Rossi lo ha indossa nei test privati a Sepang. Il Dottore però ha deciso di presentare questa novità con un video messaggio: “Siamo andati in vacanza in Messico e abbiamo scoperto questa arte, che si chiama Huichol, che addobbano queste cose con le perline. Mi ha fatto subito molta curiosità perché usano molti sei miei simboli, come il sole e la luna”.

Il Dottore ha poi continuato: “Abbiamo cercato di ricreare sul casco queste perline con cui loro danno colore e forma a questi oggetti e farlo in chiave Valentino Rossi. Secondo me è venuto molto bene, è stato molto bravo Aldo Drudi. Soprattutto questa volta Davide, che si è messo lì a fare le perline una per una con il pennellino. Quindi il casco è diventato, si può dire un’opera d’arte e qualcosa di nuovo che non si era mai visto”.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori