CONDIVIDI
Valentino Rossi (Getty Images)

Valentino Rossi sembra sempre più soddisfatto delle risposte che sta ricevendo dalla propria moto. Il team di Iwata, infatti, sembra aver finalmente corretto quei problemi che avevano reso la stagione 2017 un vero e proprio fallimento. Il Dottore da par suo vuole provare finalmente a portare a casa il 10° titolo mondiale.

Come riportato dai colleghi di “Sky Sport”, Valentino Rossi a margine di questa seconda giornata di test ha così dichiarato: “Per me è stata una buona giornata, sono contento. Oggi anche io ho fatto il time attack alla fine, che è un po’ più fresco e quindi si riesce ad andare un po’ più forte. Ho fatto un bel giro, un 1:59’3”, che inoltre è il mio miglior giro qui a Sepang, quindi sono contento”.

Il Dottore vuole provare un long run

Valentino Rossi ha poi continuato: “Siamo tutti molto vicini, tanti piloti come passo si sono avvicinati, però sono molto contento. Sono competitivo, sono andato forte, ho anche un buon passo con le gomme usate. Stiamo lavorando davvero bene. La nuova aerodinamica è buona, il davanti tocca di più e la moto va meglio”.

Il Dottore ha poi così concluso: “Per il motore stiamo ancora decidendo tra due, a me piace di più uno. Sarebbe bello anche fare un long run, oggi sto meglio di ieri e quindi se domani sto ancora un po’ meglio posso fare più giri di fila”.

Insomma Valentino Rossi sembra finalmente convinto dal progetto Yamaha, dopo un anno decisamente burrascoso, fatti di più bassi che alti. La nuova moto, infatti, sembra soddisfare sia lui che Vinales.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori