CONDIVIDI
Dominique Aegerter (Getty Images)

Dominique Aegerter nell’ultima stagione ha corso in Moto2 con il team Kiefer Racing. A San Marino ha colto addirittura un importante successo sotto la pioggia battente, poi cancellato a causa di alcune irregolarità dell’olio utilizzato nella sua moto. Il pilota sin qui nel Motomondiale ha uno score di: 1 successo, 7 podi e 1 pole.

Purtroppo però Dominique Aegerter si è ritrovato in questo 2018 senza uno sponsor principale e quindi di conseguenza senza soldi per potersi iscrivere al campionato e poter cominciare la stagione.

Ridurre all’osso i costi

Fortunatamente però al fratello Kevin è venuta un’idea che sta fruttando davvero bene al giovane svizzero. I due, infatti, hanno avviato una sorta di colletta tra i fan del pilota che ad oggi ha raggiunto già la cifra di circa 170mila euro. Dal 24 gennaio ad oggi sono più di 1200 le persone che hanno voluto sostenere la causa del giovane rider.

Come riportato da “Speedweek”, il fratello di Dominique Aegerter in merito a ciò ha così dichiarato: “Sta andando davvero bene, è grandioso. Siamo arrivati a circa 200mila franchi. All’inizio ho pensato potesse funzionare visti i tanti fan di Domi, ma andasse così bene non me lo aspettavo neanche io. Non pensavamo di toccare le 6 cifre. Ora l’intero budget della stagione è coperto, ma cercheremo di tenere i costi contenuti”.

Da team intanto fanno sapere che per ridurre al minimo i costi nelle gare europee dormiranno nel camion della squadra così da cementificare anche il rapporto di squadra. In linea generale quasi tutti sono rimasti sbalorditi dal contributo economico ricevuto dai fan, gradito quanto inaspettato.

Naturalmente per evitare sperperi Dominique Aegerter dovrà cercare di portare ogni domenica la moto al traguardo senza prendersi troppi rischi. L’essenziale e fare buone prestazioni per farsi notare dagli sponsor che vorranno investire in futuro su di lui e sul team.

Antonio Russo