CONDIVIDI
Marc Marquez e Andrea Dovizioso (Getty Images)

MotoGP | Reggiani contro Marc Marquez: “Poteva buttare giù Dovizioso”

Domenica Marc Marquez e Andrea Dovizioso hanno dato un saggio del loro immenso talento con una battaglia nel finale di gara che ha tenuto tutti con il fiato sospeso. Lo spagnolo come sempre all’ultima curva del GP ha provato la staccata disperata, ma nell’incrocio di traiettorie come spesso gli è accaduto anche in passato è stato superato di potenza dal rider italiano.

I due sembrano ancora una volta i principali candidati per potersi giocare il titolo mondiale durante questa stagione che si preannuncia molto intensa vista la competitività di tanti piloti. Nonostante l’intensa lotta tra i due nel parco chiuso come sempre si sono sprecati i sorrisi e gli abbracci.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Marc Marquez CLICCA QUI

Reggiani giù duro su Marquez

L’ex rider e opinionista Sky, Loris Reggiani però non ha preso bene l’ultima manovra di Marc Marquez ritenendola pericolosa per Dovizioso che se non avesse frenato si sarebbe, a suo dire, schiantato sulla moto dello spagnolo.

Attraverso un post su Facebook, Reggiani ha scritto: “Sto pensando all’ultimo tentativo di Marquez in Qatar. “Ci ho provato sennò non avrei dormito” ha detto. Questa volta Andrea ha dovuto “tirare su” la moto per non essere travolto. Sì travolto perché nonostante fosse ancora davanti, la traiettoria dello spagnolo era proprio in rotta di collisione con la sua. Ma nessuno dice niente, nessuno gli dice mai niente tranne quando butta giù qualcuno davvero. Bastava che al posto del Dovi ci fosse un pilota poco meno esperto, poco meno lucido, per fare il danno. Lui ha paura di non dormire se non ci prova, del sonno degli altri non gliene frega “una beata minchia”.

Antonio Russo

Post Loris Reggiani (Facebook)
Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori