CONDIVIDI
Johann Zarco
Johann Zarco (©Getty Images)

Johann Zarco non seguirà Herve Poncharal in KTM. Il suo destino si avvicina a HRC al fianco di Marc Marquez grazie all’intercessione dello sponsor Red Bull. A darne conferma Massimiliano Garavini e Maurizio Bruscolini in un articolo su Pu24.it.

Il potente marchio di energy drink non vuole farsi scappare il pilota francese e, visto che KTM non è ancora pronta per dargli una moto vincente, cercherà di tenerlo nella sua orbita su una sella d’onore. Entro la fine di aprile l’accordo potrebbe essere ufficializzato. “Vale la pena ricordare che non si tratta solo di mercato piloti della MotoGP, ma anche di equilibri tra main sponsor; il peso di Red Bull, in tutto il motorsport, è importante. Non solo in ambito motociclistico – si legge nell’articolo sul giornale pesarese -. Ecco perché la notizia del possibile intervento diretto della multinazionale austriaca nei confronti del pilota diventa particolarmente significativo; gli austriaci hanno la possibilità di agevolare la carriera di un protagonista della MotoGP, mettendo sul piatto un’alternativa allo scenario sin qui più accreditato: continuare con Tech3 passando in KTM”.

Appena qualche settimana il boss Red Bull Dietrich Mateschitz aveva ammesso che il progetto KTM avrebbe richiesto almeno altri due anni prima di decollare. Johann Zarco nel week-end in Qatar ha espresso apertamente il desiderio di passare alla Honda, con tanto di beneplacito di Marc Marquez. Con lo zampino dello sponsor austriaco adesso tutto può diventare più facile.

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori