CONDIVIDI
Andrea Iannone (Instagram)

MotoGP | Podio bollente per Andrea Iannone, c’è Belen ad attenderlo

Andrea Iannone è ufficialmente ritornato tra i big del Motomondiale. Certo nella giornata di ieri a Jerez ha avuto un po’ di fortuna vista la caduta contemporanea di Lorenzo, Dovizioso e Pedrosa a pochi giri dal termine, ma il risultato c’è e va celebrato senza se e senza ma.

Il rider di Vasto ha portato a casa il 2° podio consecutivo, 3° per la Suzuki se contiamo anche quello di Rins in Argentina. Proprio i risultati del giovane spagnolo sono il sintomo di una moto che finalmente va come dovrebbe.

C’era Belen ad attenderlo

Andrea Iannone finalmente ha dato uno schiaffo alle tantissime critiche ricevute in questo ultimo anno. Il pilota Suzuki, infatti, era stato dato da più porti come bollito o comunque eccessivamente distratto dalla sua intensa love story con Belen.

In realtà proprio dalla bella argentina l’ex Ducati ha ritrovato quella forza per rialzarsi e ritornare a ruggire. Sotto al podio ieri c’era anche lei, che ha subito sciolto la tensione del suo uomo con un intenso bacio. Al tutto è stato dato subito un seguito social. Andrea Iannone ha postato in una storia su Instagram la foto di loro 2 che si baciano.

Belen Rodriguez, invece, ha prima postato sul social una foto di loro 2 con la didascalia: “Felice con te”. Dopodiché ha messo svariate storie per celebrare l’incredibile podio del suo grande amore. Insomma una coppia che finalmente fa parlare di sé per cose belle.

In particolare Andrea Iannone con questi 2 podi ha dato il definitivo schiaffo a chi lo dava per finito e ora può seriamente pensare di riproporsi per una big come Ducati o Honda o perché no magari restare in Suzuki per farla continuare a crescere e portarla sempre più in alto.

Antonio Russo

Feliz con vos~ @andreaiannone

Un post condiviso da BELEN (@belenrodriguezreal) in data:

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori