Pol Espargaro
Getty Images

MotoGP, Zarco-Kallio-Espargarò in pista a Le Mans

Il team factory KTM ha ripreso i test privati con un programma di due giorni sul circuito Bugatti di Le Mans, con Pol Espargaro e Johann Zarco in azione insieme al collaudatore Mika Kallio, mentre Dani Pedrosa rimane fuori a causa del suo intervento alla spalla subito durante l’inverno.

A seguito del miglior tempo sull’asciutto di KTM in MotoGP ad Austin, con Aleix Espargaro che si è qualificato quinto e ha concluso ottavo sul COTA, il marchio austriaco ha iniziato i preparativi per il tratto europeo della stagione con un test di due giorni a Le Mans che ospiterà il prossimo round francese il 17-19 maggio.

Non è risaputo cosa abbia provato KTM e se Johann Zarco avrà a disposizione del nuovo materiale per tentare di migliorare il feeling con la RC16, ma di certo il ritorno di Dani Pedrosa è molto vicino. Con KTM non soggetta a restrizioni regolamentari Pol Espargaro e Johann Zarco si sono uniti a Mika Kallio per il secondo giorno di test, che è stato colpito da condizioni meteorologiche miste, poiché le piogge hanno limitato l’azione della pista.

A Kallio è stata data la maggior parte del programma di test nei due giorni in cui Pedrosa era ancora fuori combattimento dopo l’intervento chirurgico con cellule staminali a cui è stato sottoposto a febbraio, che lo ha messo fuori da ogni programma di test per tre mesi. Pedrosa ha fatto il suo debutto come tester KTM a Jerez a dicembre, con lo scopo di aiutare a focalizzare il programma di sviluppo del team per i test pre-stagionali in Malesia e Qatar.

Secondo MotoGP.com,la casa di Mattighofen ha lasciato il test soddisfatto del suo progresso a Le Mans. Adesso il prossimo test (collettivo) è in programma il 6 maggio all’indomani del GP di Jerez, poi in Catalogna il prossimo 17 giugno.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori