CONDIVIDI
Valentino Rossi
Getty Images

MotoGP, Valentino Rossi: “Yamaha ha sbagliato nell’approccio con la ECU”

19 gare senza vittorie iniziano a pesare sul morale della Yamaha e di Valentino Rossi. Gli ultimi buoni risultati danno manforte, ma non bastano per dare l’assalto al campionato. A Brno non ci saranno grandi cambiamenti anche in occasione del test di lunedì, serviranno ancora delle settimane per tentare di fare il prossimo step elettronica-telaio.

Il morale comunque è buono perché la sensazione è che manchi davvero poco per tornare a vincere e perché la M1 a Brno era stata competitiva anche nel 2017. Nell’ultimo periodo si è mosso qualcosa e stanno lavorando, anche se ci vuole un po’ di tempo. Quest’anno stiamo comunque andando bene, perché siamo secondo e terzo in campionato – ha detto il Dottore come riporta Motorsport.com -. Il grande peccato in questo momento per me, per Vinales e per la Yamaha è che non vinciamo da un sacco di gara. Io sono abbastanza sicuro di cosa ci manca per fare l’ultimo steppettino, ma per farlo ci vuole un po’ di tempo. Speriamo di essere competitivi per lottare per il podio in tutte le gare in questa seconda parte di stagione”.

Non c’è grande pressione nel box, assicura Valentino Rossi, tutti sono al lavoro e i risultati cominciano a dare ragione. Manca l’ultimo passettino in avanti. “La Yamaha ha sbagliato nell’approccio alla nuova centralina unica, perché è stata fatta dagli organizzatori del campionato per cercare di diminuire l’elettronica e il gap tra le moto ufficiali e quelle satellite, quindi avere delle gare più combattute. La Yamaha ci ha creduto, invece gli altri hanno trovato il modo di far funzionare questa come quella libera. La Honda e la Ducati hanno un approccio un po’ più aggressivo, mentre la Yamaha è sempre più tranquilla – ha concluso il campione di Tavullia – ed è su questo che dobbiamo cercare di spronarla”.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori