CONDIVIDI
Valentino Rossi
Valentino Rossi (Getty Images)

Valentino Rossi, dopo quanto avvenuto nelle ultime tre gare del campionato MotoGP 2015, non vuole avere più niente a che fare sia con Marc Marquez che con Jorge Lorenzo. L’ultimo contatto verbale con il primo è stato in occasione del post-gara di Sepang quando si sono incontrati in Direzione per parlare di quanto era avvenuto in pista. Mentre con il compagno è stato recentemente ospite all’EICMA 2015 a Milano, ma tra loro non ci sono state parole o sguardi. Si sono letteralmente ignorati.

Per prendere ulteriormente le distanze dai due rivali spagnoli, Valentino Rossi ha anche deciso di non seguirli più sul social network Twitter. Il nove volte campione del mondo prima era tra i loro follower e invece adesso non vi compare più. La notizia è stata lanciata dalla Spagna e più precisamente dal Mundo Deportivo.

Le tensioni tra il Dottore e gli altri due piloti continueranno sicuramente anche nella prossima stagione. Infatti c’è molta curiosità di vedere cosa succederà, sia in pista che fuori. La Yamaha deve gestire Valentino Rossi e Jorge Lorenzo nello stesso team cercando di evitare scontri tra loro e di ottenere il massimo profitto in termini di risultati. Marc Marquez ha più volte dichiarato di essere disposto a parlare con il centauro di Tavullia per chiarire e arrivare a una stretta di mano pacificatrice, ma ci vorrà molto tempo prima che ciò possa avvenire e non siamo molto ottimisti sulla reale possibilità che si possa concretizzare. Anzi, la sensazione è che la rottura sia definitiva e senza margini di recupero. Valentino Rossi è convinto della malafede dei due spagnoli, in particolare del pilota della Honda che con il suo atteggiamento lo avrebbe estromesso dalla lotta per il decimo titolo mondiale della sua carriera proprio quando era a un passo dal poterlo vincere.

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori