CONDIVIDI
Marco Melandri
Marco Melandri (getty images)

La notizie era nell’aria da tempo ma ora è arrivata l’ufficialità: Marco Melandri termina la sua brutta avventura in sella all’Aprilia e dal prossimo GP del Sachsenring sarà sostituito da Michael Laverty, collaudatore della casa di Noale. Il pilota ravennate non è mai andato oltre la 18esima posizione nelle prime otto gare del Mondiale 2015 della MotoGP, senza mai riuscire a raccogliere un solo punto.

Marco Melandri cercherà di inserirsi nuovamente nella Superbike, ma non con Aprilia Racing. Ambo le parti hanno trovato un accordo consensuale per chiudere il rapporto contrattuale, come si legge in una nota diffusa da Aprilia.

“Aprilia Racing e Marco Melandri hanno raggiunto un accordo per la risoluzione consensuale del rapporto contrattuale che lega Marco Melandri ad Aprilia Racing. Conseguentemente, Aprilia Racing cesserà di schierare Marco Melandri a partire dal Gran Premio di Germania del 12 luglio prossimo. Aprilia Racing formula a Marco Melandri i migliori auguri per i futuri impegni agonistici”.

In un’intervista rilasciata ai colleghi di Gpone.com il suo manager Alberto Vergani ha dichiarato: “Ora il futuro di Marco è tutto da ricostruire, a questo punto, senza voler fare l’uccello del malaugurio per lui ci potrà essere solo qualche sostituzione. Qualche possibilità ce la siamo già persa per strada, per esempio quando si è fatto male Giugliano, se Marco fosse stato libero…ma così va la vita…”.