CONDIVIDI

Stamane alle ore 10:00 ha preso il via l’attesa giornata di test sul circuito di Brno, all’indomani della gara vinta da Andrea Dovizioso, con Jorge Lorenzo e Marc Marquez sul podio. I team sono al lavoro con diversi aggiornamenti, ma in casa Yamaha è assente Maverick Vinales, in casa Honda Stefan Bradl, mentre in KTM assente Pol Espargarò a causa degli infortuni registrati nella giornata di ieri. Stefan Bradl viene sostituito in HRC dal giapponese Hiroshi Aoyama che pare abbia a disposizione una RC213V prototipo 2019.

A Brno mancano i piloti Avintia-Ducati (Rabat, Siméon) e il team Ángel-Nieto-Ducati (Bautista, Abraham). Suzuki Ecstar ha schierato Alex Rins, Andrea Iannone e il collaudatore Guintoli. Michelin mette a disposizione per questa giornata la nuova gomma anteriore con un profilo inedito, in mescola media, che era già stata provata nei test di Barcellona, ma con una differente carcassa. Il nuovo pneumatico è stato progettato per migliorare la stabilità in frenata e in entrata di curva.

Alle ore 12:00 primo run per Valentino Rossi, che oggi farà prove comparative e continuerà lo sviluppo dell’elettronica. Su quest’ultimo fronte non sono previste grandi novità, previste invece per il test di Aragon di fine agosto. Jorge Lorenzo si concentrerà con prove comparative per valutare la nuova carena che ha debuttato nel weekend di Brno, e proverà il telaio con rinforzo in carbonio che Dovizioso ha già testato ad Assen. Il forlivese, invece, sta valutando la nuova carena aerodinamica e lavorerà su inediti set-up. Si potrà girare fino alle ore 18:00. Prima della pausa pranzo al comando ci sono le due Ducati di Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo.

1
A. DOVIZIOSO
1:55.517
2
J. LORENZO
+0.092
3
C. CRUTCHLOW
+0.254
4
D. PETRUCCI
+0.422
5
A. IANNONE
+0.594
6
M. MARQUEZ
+0.610
7
D. PEDROSA
+0.670
8
A. ESPARGARO
+0.849
9
A. RINS
+0.861
10
J. ZARCO
+1.032

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori