CONDIVIDI
Jorge Lorenzo (©Getty Images)

In MotoGP è di nuovo tempo di test. La location scelta per questa nuova sessione di prove è Barcellona. Tra i team più presenti la Ducati, che ha deciso di schierare, oltre che i due piloti ufficiali Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso, anche i collaudatori Pirro e Stoner. Assenti, invece, le Yamaha, mentre hanno girato anche le Ducati clienti dei team Avintia e Aspar.

Hanno deciso di sfruttare un altro bonus stagionale anche le Honda ufficiali di Marquez e Pedrosa e quelle clienti di Crutchlow, Miller e Rabat, oltre alle due Aprilia di Espargaro e Lowes. Pur non essendo presenti ai test le Yamaha, attualmente, indubbiamente le migliori moto del lotto, per Ducati è stato comunque un test molto indicativo per misurare il proprio rapporto di forza nei confronti di Honda.

Lorenzo sempre più a suo agio in Ducati

Jorge Lorenzo ha impiegato la mattinata a provare la nuova gomma Michelin con la carcassa più dura scelta dai piloti a Le Mans. I test a Barcellona sono stati anche l’occasione per provare il nuovo layout della pista, modificato in seguito alla morte di Luis Salom. Ora il disegno della pista è molto simile a quello usato per la Formula 1, ma Casey Stoner a quanto pare non ha apprezzato molto il cambiamento e se ne è lamentato sul proprio profilo Twitter.

In mattinata a mettere tutti in fila ci ha pensato Jorge Lorenzo che ha firmato il miglior tempo 1’43”998 (per intenderci a circa 4 decimi dalla pole dell’anno passato di Marquez). Dietro di lui Bautista, staccato di un paio di decimi, terzo, invece, il pole-man della passata stagione Marc Marquez.

Antonio Russo

TEST BARCELLONA TEMPI:

01. Lorenzo  (Ducati) 1’43.998
02. Bautista (Aspar) 1’44.258
03. Marquez (Honda) 1’44.410
04. Barbera (Avintia) 1’44.469
05. Pirro (Ducati) 1’44.583
06. Crutchlow (LCR Honda) 1’44.588
07. A.Espargaro (Aprilia) 1’44.852
08. Pedrosa (Honda) 1’44.894
09. Dovizioso (Ducati) 1’45.196
10. Baz (Avintia) 1’45.281
11. Rabat (Marc VDS Honda) 1’45.944
12. Lowes (Aprilia) 1’46.298
13. Abraham (Aspar) 1’47.633

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori