CONDIVIDI
Valentino Rossi a Losail
photo Twitter

GP Qatar 2018: risultati Prove Libere 4

Quarta e ultima sessione di Prove Libere sul circuito del Qatar, a pochi minuti dall’inizio delle Q1 e Q2. Le condizioni del circuito di Losail sono ancora un po’ precarie a causa della presenza di sabbia sull’asfalto. Cadute per Nakagami e Zarco senza conseguenze.

La Honda opta per l’evoluzione del forcellone in carbonio sulla RC213V di Marc Marquez, mentre Dani Pedrosa opta per quello tradizionale. In casa Yamaha Maverick Vinales sembra aver trovato un miglior feeling con la sua M1 dopo aver montato gomme morbide al posteriore e all’anteriore, ma il risultato non vale l’accesso diretto alla Q2 e quindi dovrà passare per la Q1. Bene Valentino Rossi che si piazza terzo a 155 millesimi dal Dovi.

Lieve anomalia per la moto di Jorge Lorenzo: il sensore del disco si era disallineato e non segnava la velocità della sua Desmosedici, ma il problema è stata risolto in una manciata di minuti dai tecnici di Borgo Panigale. Ma a siglare il best lap è sempre il solito Andrea Dovizioso in 1’55″248 seguito da Danilo Petrucci a 62 millesimi.

1
A. DOVIZIOSO
1:55.248
2
D. PETRUCCI
+0.062
3
V. ROSSI
+0.155
4
A. RINS
+0.235
5
M. MARQUEZ
+0.289
6
M. VIÑALES
+0.345
7
A. IANNONE
+0.396
8
J. LORENZO
+0.411
9
C. CRUTCHLOW
+0.411
10
D. PEDROSA
+0.645

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori