CONDIVIDI
dani pedrosa motogp
Daniel Pedrosa (©Getty Images)

MotoGP, Dani Pedrosa risponde ad Alberto Puig: “Perchè parla adesso…?”

Dani Pedrosa non poteva restare inerme davanti alle recenti dichiarazioni di Alberto Puig al quotidiano spagnolo ‘La Vanguardia. Accusato dal team manager HRC di non aver dato il massimo per provare a vincere il titolo MotoGP, il pilota di Castellar del Valles ha risposto per le rime al suo ex manager con cui ha condiviso 13 stagioni al suo fianco, fino al divorzio avvenuto nel 2013. Puig ha dichiarato di aver trovato “Un Dani diverso da quello che ricordava”, di non sapere “cosa avesse fatto negli ultimi anni”, “di non voler entrare nei dettagli… ma avrebbe dovuto fare alcune cose che non ha fatto, nella vita nessuno ti dà niente, e ci sono stati altri che hanno voluto vincere il titolo più di lui”.

La risposta di Pedrosa all’ex manager

Parole che sono arrivate prontamente all’attenzione di Dani Pedrosa che ha scritto un messaggio sui social network per difendersi dalle accuse dell’ex pilota 51enne. “Deploro la visione e la delusione che Alberto Puig ha dei risultati che ho raggiunto”, ha ribattuto il collaudatore KTM, che sarà in pista martedì e mercoledì a Jerez per un test privato. “Sì, trovo curioso che abbia cambiato bruscamente, da un giorno all’altro, la sua opinione su di me”. (Per tutte le news su Dani Pedrosa LEGGI QUI)

Si dice certo di aver fatto di tutto per puntare alla vittoria, “offrendo tutto ciò di cui ero capace in ogni momento. Dubitare che un pilota voglia essere un campione non è adatto a chiunque sia coinvolto in questo sport”. Anche Daniel Pedrosa rimprovera a Puig di non aver trasmesso tutte queste parole quando ha avuto l’opportunità di farlo: “Avrei apprezzato che tutto il risentimento che mi mostra l’avesse mostrato di persona con tutte le opportunità che abbiamo avuto quest’anno, invece di aspettare di farlo ora che non sono più nella squadra… In ogni caso, lascia in pace quelli che non parlano di te”.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori