CONDIVIDI

Johann Zarco

MotoGP, Mugello difficile per Johann Zarco: “Top 5 sarebbe fantastica”.

Il pilota Monster Yamaha Tech3 Johann Zarco ha iniziato questa seconda giornata di azione al GP d’Italia con un superbo miglioramento di 1.409 secondi dalla prima alla terza sessione di prove libere per sedersi comodamente al quinto posto. Durante la seconda sessione di qualifiche, la stella francese ha lottato duramente contro avversari velocissimi e dovrà partire dalla terza fila, dopo aver perso la leadership per soli 0,622 secondi.

“E ‘stata una giornata abbastanza difficile, nel complesso, non siamo riusciti a trovare il miglioramento che stavamo cercando prima delle qualifiche e non sono stato in grado di guidare bene su questa pista insidiosa – ha ammesso Johann Zarco -. Sono d’aiuto per questo pomeriggio, ho cercato di essere concentrato, ma sento che ci mancava un passo per essere davvero vicino alla cima. Comunque, la gara è domani e spero di mantenere la calma e trovare il ritmo durante la gara per recuperare le posizioni passo dopo passo. Se il mio passo è abbastanza buono, mi piacerebbe tornare tra i primi 5, il che sarebbe fantastico”.

Syahrin insegue Morbidelli

Il rookie della MotoGP, Hafizh Syahrin, ha trovato un grande passo stamattina. Nella FP3 ha notevolmente abbassato il tempo di allenamento di 2.381 secondi dall’FP1 e si è mostrato in gran forma, riuscendo a strappare una quinta fila della griglia di partenza per domani.

“Sono molto contento per le qualifiche al Mugello, ho ottenuto lo stesso risultato come a Le Mans, P14, ma Morbidelli è il miglior debuttante in P12, che non è troppo lontano. Sono solo 0,9 secondi, il che mi rende molto orgoglioso, questa è la mia miglior qualifica al momento, perché è a meno di un secondo dalla pole position – ha detto il pilota malese -. Per domani cerco di fare una buona partenza e mirare a fare un passo avanti per essere più vicino al fronte, perché il mio passo complessivo non era male, questa pista è molto lunga, se segui un pilota, puoi trarne vantaggio per un tempo veloce, ma comunque ho fatto un buon tempo da solo. Sono molto soddisfatto di questo, un enorme grazie alla mia squadra, perché da questa mattina siamo stati molto veloci e darò il massimo per portare a casa più punti possibili domani”.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori