MotoGP Test 2019
Getty Images

MotoGP, Moto2 e Moto3: tutti in pista per i test invernali!

Il Motomondiale sta tornando in pista. Questa settimana Moto2 e Moto2 saranno impegnate al Circuito de Jerez Ángel Nieto da mercoledì 20 a venerdì 22 febbraio.

29 piloti della categoria cadetta, 32 della Moto2, sarà una prima da non perdere nella quale si potrà già vedere la lotta tra i candidati al titolo. Alex Marquez e Xavi Vierge, freschi di presentazione, sono tra questi nomi. La scuderia Estrella Galicia 0,0 Marc VDS è pronta ad interpretare un campionato da protagonista dopo aver viaggiato sempre nelle posizioni di vertice nelle ultime due stagioni. Così come lo Sky Racing Team VR46. Luca Marini e Niccolò Bulega saranno sulla pista andalusa per preparare il loro assalto alla corona iridata della media classe. Il numero 10 è un altro nome favorito per la conquista del campionato ma dovrà fare i conti anche con l’agguerrito collega di box e rookie, già perfettamente a suo agio sulla tre cilindri Triumph.

Per restare sempre aggiornato sui Test invernali LEGGI QUI

Moto2 e MotoGP in pista

Saranno tre giorni di intenso lavoro, in cui i piloti della Moto2 dovranno familiarizzare con il propulsore britannico, novità assoluta del 2019, sposato alla perfezione ai telai della Case e alla centralina unica Magneti Marelli. Fabio Di Giannantonio (Speed Up Racing), Enea Bastianini (Italtrans Racing), Marco Bezzecchi (Red Bull KTM Tech 3) e il campione del mondo Moto3 Jorge Martin scenderanno in pista pronti a battagliare con i veterani.

Nella classe leggera, attesissimo esordio ufficiale stagionale per Celestino Vietti Ramus e Dennis Foggia (Sky Racing Team VR46) e per Romani Fenati, di ritorno nella classe dove è stato protagonista per stagioni con i colori del Team O. Lorenzo Dalla Porta (Leopard Racing) vivrà un 2019 fondamentale, per il giovane di Prato potrà essere il campionato della conferma.

Infine dal 23 al 25 febbraio sarà in pista anche la MotoGP, sul circuito di Losail, per gli ultimi tre giorni di test precampionato. I team senza concessioni dovranno avere le idee chiare sulla specifica di motore da adottare in maniera definitiva nel corso della stagione 2019. In pista vedremo all’opera anche Jorge Lorenzo in sella alla Honda, seppur non sarà al 100% della forma fisica.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori