CONDIVIDI
photo Twitter

Seconda sessione di prove libere all’insegna delle nuvole ma il tempo regge pur con temperature che restano piuttosto basse. Andrea Dovizioso segna il best lap della FP2 in 1’32″198 davanti a Jorge Lorenzo (+ 0.160) e Cal Crutchlow (+ 0.187). Quarto crono per Maverick Vinales, con l’altra Yamaha di Valentino Rossi che rientra nella top-10 momentanea per la Q2. Accesso diretto provvisoria alla Q2 anche per Marc Marquez dopo il tempo alto del mattino. Caduta per Andrea Iannone nel finale, ma il pilota di Vasto rientra nella Q2.

Ducati subito forte nella prima giornata del GP di San Marino, ma c’è il solito Marc Marquez a far paura: “Sono sicuro che Marc sarà l’avversario da battere”, ha detto Davide Tardozzi a Sky Sport MotoGP. Soddisfatto anche Franco Morbidelli: “Abbiamo cominciato bene, abbiamo una buona velocità, dobbiamo lavorare un po’ sul passo, però molto bene direi. Abbiamo avuto un diverso setting, in Inghilterra abbiamo provato cose nuove sul set-up e sono andate meglio, quindi ben vengano. Questa è la gara di casa e bisogna sempre fare bene”.

1
A. DOVIZIOSO
1: 32,198
2
J. LORENZO
0,160
3
C. CRUTCHLOW
0,187
4
M. VIÑALES
0,213
5
M. MARQUEZ
0,339
6
D. PETRUCCI
0,524
7
A. RINS
0,577
8
V. ROSSI
0,588
9
F. MORBIDELLI
0,782
10
J. ZARCO
0,787

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News