CONDIVIDI
Maverick Vinales
Getty Images

MotoGP Australia, Maverick Vinales ci crede: “Posso lottare per il 1° posto”.

Le qualifiche australiane regalano una Yamaha a due tempi. Maverick Vinales e Johann Zarco in prima fila, Valentino Rossi solo settimo con oltre un secondo di gap. Ma il pilota di Figueres non si sente candidato alla vittoria nonostante il discreto successo dell’anno scorso, quando è arrivato terzo.

Con il suo giro più veloce di 1’29″09 Viñales è stato più lento di 0.310 rispetto a Marc Márquez. Anche se l’ultimo attacco alla pole è andato storto, è stato felice di aver raggiunto il n. 2 nelle difficili condizioni meteorologiche. “Sono molto contento di aver guidato ottimi tempi sul giro. Stiamo lavorando duramente per la gara, conosciamo il nostro potenziale e domani riusciremo a fare tutto e vedere cosa possiamo ottenere”, ha detto Viñales. “È stato molto difficile, perché nel settore 1 pioveva, il settore 2 era completamente asciutto, nel settore 4 era nuovamente bagnato. Ero in un ottimo round, ma ho perso tutto nel settore 4. ”

Dopo un certo numero di gare difficili per Yamaha Viñales è stato veloce in Australia sin dalle prime prove ed è sollevato dal fatto che lui a Phillip Island è di nuovo in prima linea. “Qui ci sono molti piloti che possono guidare in testa domani. Ma sono molto contento perché su questa pista posso essere davanti a lottare per il primo posto”.

Questo indica che lui e il suo team sono al massimo livello, ha spiegato. “Sono molto soddisfatto di come tutto funzioni. Ho un buon fronte, questo è molto importante. Quindi aspettiamo e vediamo. Come sempre, cercherò di fare del mio meglio. La scelta della gomma posteriore sarà importante, perché abbiamo due pneumatici che funzionano allo stesso modo. Ma non so quale sia il migliore per domani”.

Come favorito per la gara, Viñales non scommette né su Marc Márquez né su se stesso. Il favorito sembra essere Andrea Iannone: “Dipende certamente dal tempo. Ma vorrei lottare con  Iannone. È stato il più veloce qui per tutto il tempo”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori