CONDIVIDI
(getty images)
(getty images)

Sul circuito del Sachsenring Marc Marquez ‘ufficializza’ il suo ritorno al vertice conquistando la seconda vittoria in questo campionato. Il campione in carica della MotoGP non ha avuto rivali in questo week-end tedesco, sempre davanti sin dalla prima sessione di prove libere del venerdì, nelle qualifiche, nel warm-up e in gara. Solo nelle prime fasi ha subito gli attacchi di Jorge Lorenzo, ma poi ha dettato il suo monologo e compiuto una gara a parte su un circuito favorevole alle Honda.

Ora ci sarà la pausa estiva prima di dare inizio al secondo tempo del Mondiale 2015 sul circuito di Indianapolis, dove si correrà il prossimo 9 agosto: “Fin dall’inizio mi sentivo bene e quando ho aperto il divario ho solo cercato di gestirlo. Sono felice perché questo fine settimana siamo stati sempre al primo posto ed è stato molto bello perchè non succedeva da tempo”, ha confessato il campione di Cervera, come riportato da Motogp.com.

Il pilota della Honda resta quarto in classifica a 65 lunghezze da Valentino Rossi che resta in testa con un vanttaggio di 13 punti su Lorenzo. “Mondiale possibile? Sì, diciamo che è non impossibile anche se è molto difficile, perché Valentino sta facendo una grande stagione ma vediamo, proviamo gara per gara e divertirci”, ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport.

Prima della pausa estiva si terranno i test sul circuito di Misano e Marc Marquez, forte degli ultimi risultati dopo un pessimo inizio di stagione, spera di recuperare decimi preziosi… “In Olanda avevamo fatto un passo, qui un altro, ma dobbiamo andare ancora avanti… Arriveranno altri circuiti in cui la Yamaha sarà più forte”.