CONDIVIDI
Marc Marquez (Getty Images)

MotoGP | Marc Marquez cade, sugli spalti si festeggia (VIDEO)

In una giornata stupenda di sport, che ha visto Jorge Lorenzo trionfare davanti ad Andrea Dovizioso e Valentino Rossi, qualche fischio e qualche frase di troppo ha stonato con la melodia di festa che si è ascoltata in questi giorni al Mugello. Vi avevamo parlato ieri della brutta accoglienza ricevuta da Marc Marquez qui in Italia.

Purtroppo però la cosa si è protratta anche durante la gara. In particolare nel momento della caduta di Marc Marquez, il pubblico sugli spalti è letteralmente esploso con cori di ogni genere. Non certo una bella cartolina di giornata.

Marquez non è nuovo a tutto ciò

Non è la prima volta che Marc Marquez viene accolto da fischi e cori di dubbio gusto. La situazione sta diventando davvero insostenibile e la speranza è che si possa dare un freno a tutto questo. Bisognerebbe, infatti, ricordare sempre che questi sono ragazzi poco più che 20enni che sfidano tutti i giorni la morte per lavoro e per passione.

Il Motomondiale è sempre stato uno sport dove il fair play era sovrano e la speranza è che questa ignoranza possa venir presto spodestata da un po’ di buon senso. Perché a prescindere da tifo e simpatie bisogna sempre ricordarsi di cosa si giocano ogni curva questi ragazzi.

Noi sponsorizziamo il tifo pulito, quello dove si esulta solo in favore del grande gesto tecnico del pilota, tutto il resto sarebbe bene lasciarlo fuori dallo sport. In tal senso sarebbe un bene, anche da parte dei colleghi di Marc Marquez, vedere gesti distensivi così da non fomentare più questo genere di cose.

Antonio Russo