CONDIVIDI
Marc Marquez
Marc Marquez (Getty Images)

MotoGP, Marc Marquez: “A Brno puntiamo alla vittoria”

Dopo due vittorie consecutive e una pausa di due settimane, Marc Marquez mette nel mirino GP della Repubblica Ceca, un evento in cui raggiungerà il traguardo speciale di 100 gare in MotoGP. El Cabroncito ha collezionato in questo lasso di carriera ben 40 vittorie, 70 podi, 48 pole position, 42 giri più veloci 4 titoli mondiali (il più giovane pilota di sempre a vincere quattro campionati del mondo in classe regina).

Il leader del campionato non vede l’ora di aggiornare alcune di queste statistiche domenica prossima, su una pista dove ha vinto l’anno scorso e dove ha partecipato a un test privato di un giorno ai primi di luglio al fianco del compagno di squadra Dani Pedrosa, che ha anche avuto molto successo sul circuito ceco in carriera.

Marc Marquez a Brno vante 3 vittorie: una in Moto2 (2012) e 2 in MotoGP (2013, 2017), più 3 podi e 4 pole position. “Abbiamo fatto un buon test a Brno e siamo usciti vittoriosi in due gare molto diverse, una battaglia a tutto campo e un’altra tattica, quindi siamo arrivati ​​a Brno in uno stato d’animo fiducioso. Pochi giorni di vacanza per ricaricare le batterie e prepararsi per la seconda parte della stagione, che sarà ancora molto lunga con 10 gare da disputare, e non è affatto facile. I nostri avversari corrono veloci su ogni circuito e in ogni situazione, quindi dobbiamo capire e pianificare ogni volta la migliore strategia, stiamo lavorando molto bene con il team e gli ingegneri HRC e dobbiamo continuare questa tendenza. Andrò a Brno senza pensare al vantaggio nel campionato, come se tutti fossimo a zero punti. L’obiettivo per domenica è cercare di vincere, ma se la situazione non lo permetterà, proverò a ottenere il miglior risultato possibile”.

Pedrosa e i punti deboli della RC213V

Dani Pedrosa a Brno conta 4 vittorie: una in 125 (2003), una in 250 (2005) e 2 in MotoGP (2012, 2014), più 7 podi aggiuntivi e 2 pole position. “Abbiamo avuto qualche giorno di riposo, non una vera pausa estiva, ma comunque adesso andiamo a Brno, che è una delle mie piste preferite del calendario, quindi speriamo di essere un po’ più veloci lì. Dobbiamo migliorare il feeling e l’assetto della moto, perché finora abbiamo dovuto affrontare alcuni problemi dappertutto, soprattutto perché abbiamo bisogno di migliorare in curva, perché al momento non riesco a girare abbastanza veloce la moto, soprattutto a metà angolo e fuori dagli angoli”.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori