CONDIVIDI
Jorge Lorenzo (©Getty Images)

Jorge Lorenzo sta vivendo uno dei momenti più bui della sua carriera. L’approccio con la Ducati, dal punto di vista umano è stato eccezionale, lo spagnolo, infatti, sin da subito ha dimostrato con i fatti di avere uno splendido rapporto con gli uomini in rosso, che manco a dirlo puntano tutto di lui per riportare la Desmosedici sul tetto della MotoGP. Poi però sono arrivati i test invernali e lì qualcosa ha cominciato ad incrinarsi. L’ex Yamaha, infatti, ha mostrato un’incompatibilità palese tra il suo stile di guida e la nuova moto.

Problemi già visti anche con Rossi solo qualche anno fa e che ora presentano il conto anche a Jorge Lorenzo. Tutti però si aspettavano un colpo di reni in gara, magari un po’ quello che sta facendo il Dottore, che nonostante le tante lamentele poi alla fin fine in pista continua a dare gas e ha messo già in fila tre podi. Per lo spagnolo però sinora sono arrivate solo delusioni. Sinora sono arrivati un 11° posto, un ritiro e un 9° posto. A peggiorare ancora di più le cose sono il rendimento delle altre Ducati, sempre e costantemente davanti a quella di Jorge Lorenzo.

Per Jorge Lorenzo un sogno tutto Rosso

In un momento di stasi come questo però Jorge Lorenzo cerca di impiegare il suo tempo anche in altre passioni e tra queste c’è sicuramente la Formula 1. Lo spagnolo non ha mai fatto mistero che in futuro vorrebbe provare questa esperienza, intanto però si diverte nel suo museo personale, il World Champions 99, dove tra i tanti cimeli vi è custodita anche una tuta di Kimi Raikkonen, ma soprattutto un bel simulatore Ferrari, con il quale Jorge Lorenzo sfida i propri amici.

Proprio ieri, mentre le vere Ferrari gareggiavano in Russia e battagliavano con le Mercedes, anche Jorge Lorenzo ha voluto provare l’emozione di girovagare tra le curve di Sochi, tutto questo, naturalmente, solo al simulatore, per ora, ma chi lo sa, nella vita mai dire mai. Magari in futuro, così come fece Valentino Rossi, anche lo spagnolo potrebbe togliersi lo sfizio di guidare una vera Ferrari, intanto però ci sta prendendo la mano al simulatore.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori