CONDIVIDI

Casco invernale di Valentino Rossi

Hanno preso il via test invernali della MotoGP e come ormai tradizione non poteva mancare il casco di Valentino Rossi per celebrare l’occasione. Quest’anno il pilota della Yamaha, insieme ad Aldo Drudi, ha ideato un’opera d’arte in stile fluo: sulla calotta e ai bordi del casco, infatti, ci sono tante macchie di colori fluorescenti. Non poteva mancare il giallo che è la colorazione dominante, ma anche il verde, il fucsia e l’arancione.

Onnipresenti il sole e la luna, altri marchi di fabbrica del Dottore, che però in questo caso non sono così evidenti, essendo stilizzati. Così come il 46, questa volta con la sua grafica tradizionale, ma disegnato a mano sia sulla mentoniera che sulla parte posteriore del casco, dove compare anche la scritta VR.

Grande entusiasmo da parte del nove volte Campione del Mondo: “Come ogni anno, ho fatto un casco speciale per i test. È sempre una bella esperienza lavorare su ‘edizione speciale. Dobbiamo provare a trovare una nuova idea ogni volta e non è facile. Per il casco di quest’anno abbiamo fatto fatica, ma poi ho guardato Aldo e gli ho chiesto di fare qualcosa per me, di disegnare il casco a mano libera, come accadeva in passato. Ed è quello che ha fatto! All’inizio era un po’ esitante, ma è grandioso, perché essendo stato disegnato a mano, ogni casco è unico“.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori