CONDIVIDI
Jorge Lorenzo
Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP, Honda attende il primo feedback di Jorge Lorenzo

In estate Jorge Lorenzo ha firmato un contratto biennale con la Honda per una cifra che si dovrebbe aggirare intorno ai 4-5 milioni di euro. A partire dal 2019, sarà il collega di squadra del campione del mondo Marc Marquez nel team di fabbrica HRC. La Ducati ha concordato che Lorenzo possa testare dopo il finale di stagione a Valencia per il nuovo marchio e a tal fine, durante il GP d’Australia, il direttore sportivo della Ducati, Paolo Ciabatti, e il responsabile del team HRC, Alberto Puig, si sono incontrati per mettere a punto i dettagli.

Al pilota maiorchino sarà consentito guidare la Honda RC213V sia a Valencia che una settimana dopo a Jerez, ma ci sono alcune condizioni per il contratto attualmente in corso alla Ducati. Il prototipo della nuova entrata Honda dovrà essere verniciata di neuro e senza sponsor nè loghi. Ci sono state tensioni due anni fa quando la Ducati Desmosedici verniciata di nero provata per la prima volta da Jorge Lorenzo portava piccoli loghi Ducati. A quel tempo, il tre volte campione della MotoGP era ancora sotto contratto con la Yamaha.

In casa Honda non vedono l’ora di testare con Lorenzo. Tuttavia, il direttore tecnico di HRC Takeo Yokoyama sa anche che non sarà facile saldare insieme l’autista e la moto per creare un grande feeling. A destare preoccupazioni è la stabilità della MotoGP che potrebbe causare non pochi problemi all’ex pilota Yamaha, abituato a prototipi maggiormente stabili in frenata e accelerazione. Dal canto suo Jorge Lorenzo potrebbe apportare consigli utili in casa HRC dopo l’esperienza biennale con la Ducati e anche in tal senso i vertici nipponici non vedono l’ora di iniziare questa nuova collaborazione.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori