CONDIVIDI
Giacomo Agostini (Getty Images)

Nel paddock del Mugello non poteva mancare un pluricampione made in Italy come Giacomo Agostini. Il 15 volte iridato ha fatto visita a Maverick Vinales nel box Yamaha, il leader del campionato che sta stupendo appassionati, tifosi e avversari.

“Prima c’era Lorenzo ed ora Maverick, un pilota veloce è andato via e un altro è venuto altrettanto veloce”, ha detto Ago al giornale spagnolo ‘AS’. Per Valentino Rossi ci sarà filo da torcere per ritornare ad essere il capofila del box Yamaha. Un problema è andato via, uno più grosso è arrivato… “Non è un problema, ma è veloce – ha sottolineato Giacomo Agostini -. Alcuni speravano che Maverick fosse veloce con la Yamaha, ma non credo che pensassero fosse così veloce. Io sono il primo ad essere sorpreso di Maverick. Sapevo che era un buon pilota, ma è stato fantastico a vincere così in fretta e così spesso”.

Un mix di umiltà e velocità che potrebbe fare strada nella storia del Motomondiale. Vinales sembra il “nuovo pilota” che potrebbe scrivere pagine importanti negli annali della MotoGP. “E’ aggressivo senza apparire. Sembra molto tranquillo, ma sa essere aggressivo quando lo deve essere, quando ne ha bisogno. E’ un pilota che pensa molto e non vuole cambiare molte cose, per evitare confusione. Si accontenta di quello che hai ed è molto professionale”.

Ancora troppo presto per considerarlo il favorito per la vittoria del Mondiale. Ma di questo passo l’obiettivo sarà facilmente raggiunto. “La cosa importante è proseguire in questo modo, concentrarsi sulla sua moto e sul suo lavoro, perché sicuramente a metà campionato salirà la tensione. Sono sicuro che Maverick saprà controllare i nervi”, ha assicurato Giacomo Agostini. Non va certamente meglio all’ex Yamaha Jorge Lorenzo dopo il suo passaggio al team di Borgo Panigale. “Ha detto che ha bisogno di tempo con la Ducati”.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori