CONDIVIDI
Andrea Dovizioso
Getty Images

MotoGP Brno, Andrea Dovizioso: “Strategia perfetta. Peccato per i tre zero”

Nel GP di Brno Andrea Dovizioso ha ottenuto la sua decima vittoria in MotoFP davanti a Jorge Lorenzo e Marc Márquez.
Nella sua 100esima gara per la Ducati, Andrea Dovizioso ha onorato l’evento come meglio non poteva, portando a casa il secondo successo stagionale a meno di una settimana dal prossimo impegno in Austria. Nella classifica del campionato «Dovi» è salito al terzo posto ed è a 68 punti dal leader del campionato Marc Márquez.

“Nessuno può spingere dall’inizio alla fine a causa dell’usura dei pneumatici. Ecco perché siamo stati più lenti rispetto alle sessioni di allenamento. Tutti stavano risparmiando la gomma posteriore. Sono molto felice E’ stato un fine settimana perfetto. Avere questa velocità nella prima sessione di libere ci ha permesso di prepararci perfettamente per la gara. Partire dalla pole ha aiutato a proteggere le gomme molto bene. La mia strategia era perfetta. L’ho adattato giro dopo giro. Ho provato ad analizzare il rispettivo avversario. Prima Valentino, poi ho finalmente contato con Marc, perché ho sentito il suo motore ancora e ancora. Ma alla fine è stato Jorge ad avanzare ad un ritmo molto buono e mi ha combattuto”.

La leadership resta lontana

Negli ultimi tre giri ha dato spettacolo nella sfida contro il compagno di squadra con un paio di sorpassi e controsorpassi che hanno lasciato con il fiato sospeso tifosi e uomini Ducati. “Non è stato facile, perché le gomme sono diminuite molto negli ultimi cinque giri. Penso che fosse lo stesso per tutti. Ma non vedevo il livello dei miei avversari perché stavo guidando. Così ho cercato di contrastare rapidamente e mantenere il mio ritmo. È stata una buona strategia”.

Dopo la vittoria resta ancora un po’ di amaro in bocca per gli errori commessi nella prima parte di campionato che rendono ancora impossibile ambire al titolo. “Se guardi da vicino i fine settimana, ti rendi rapidamente conto che la nostra macchina è migliore rispetto allo scorso anno. Il punto è che ho preso tre zeri. Questo è molto negativo considerando la classifica generale. In queste tre gare abbiamo lottato per il podio. Quindi abbiamo perso molti punti. Ma penso che i nostri cambiamenti di questo fine settimana influenzeranno la seconda metà della stagione. Mi sentivo meglio e potevo giocare con la moto – ha detto Andrea Dovizioso -. Tuttavia non sono completamente soddisfatto, perché dobbiamo fare ancora meglio con le gomme”.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori