CONDIVIDI
photo Twitter

MotoGP Austin 2018 | Tempi e classifica finale delle Prove Libere 2

Nella seconda sessione di Prove Libere del GP d’Austin l’asfalto appare ancora polveroso, ma va pulendosi gradualmente. A preoccupare è il lavoro di rigatura in senso longitudinale che mette a dura prova le gomme soprattutto in curva e staccata, una “raschiatura” causata nel tentativo di appianare i dossi con un motore di un aereo jet. Un lavoro che i gestori della pista avrebbero dovuto anticipare per consentire una maggiore gommatura e aderenza evitando i molti disagi che stanno riscontrando (soprattutto in casa Ducati).

La Honda RC213V si conferma a proprio agio sul circuito Stop&Go di Austin, ma Marc Marquez riporta una caduta dopo aver perso l’avantreno e deve accontentarsi della seconda piazza alle spalle di uno strepitoso Andrea Iannone. Terzo e quarto posto per Maverick Vinales e Valentino Rossi, settimo e ottavo Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso. Buona la prestazione del convalescente Dani Pedrosa che chiude la top-10 a 1,162″ dal best lap.

1
A. IANNONE
2:04.599
2
M. MARQUEZ
+0.056
3
M. VIÑALES
+0.264
4
V. ROSSI
+0.359
5
C. CRUTCHLOW
+0.489
6
A. RINS
+0.853
7
J. LORENZO
+0.888
8
A. DOVIZIOSO
+1.048
9
A. ESPARGARO
+1.140
10
D. PEDROSA
+1.162