CONDIVIDI
Marc Marquez (©Getty Images)

E’ appena terminato il Gran Premio degli Stati Uniti 2017 di MotoGP. Sul tracciato di Austin a trionfare è Marc Marquez per il quinto anno consecutivo. Vittoria in solitaria per il campione in carica.

Seconda posizione per uno straordinario Valentino Rossi con la prima delle Yamaha. Il Dottore ora è primo nel Mondiale. Sul podio pure Dani Pedrosa, con l’altra Honda. Clamoroso ritiro per Maverick Vinales, che al secondo giro è scivolato e detto addio alla corsa. Quarta piazza per Cal Crutchlow, davanti a Johann Zarco. E’ sesto Andrea Dovizioso con la prima Ducati, seguito dall’ex compagno Andrea Iannone su Suzuki. Jorge Lorenzo chiude nono, preceduto dal buon Danilo Petrucci.

MotoGP Austin: ordine di arrivo e classifica della gara

POS # RIDER GAP
1
93
M. MARQUEZ
43:58.770
2
46
V. ROSSI
+2.769
3
26
D. PEDROSA
+5.112
4
35
C. CRUTCHLOW
+7.638
5
5
J. ZARCO
+7.957
6
4
A. DOVIZIOSO
+14.058
7
29
A. IANNONE
+15.491
8
9
D. PETRUCCI
+16.772
9
99
J. LORENZO
+17.979
10
43
J. MILLER
+18.494

Moto GP Austin: il racconto della gara

-21 giri – Super partenza di Pedrosa, subito in testa. Lo segue Marquez e poi un Rossi che ha passato Vinales allo start. Lì attaccato c’è pure Lorenzo, bravissimo a partire e poi superato da Zarco verso fine del primo giro. Ottavo Dovizioso, preceduto da Crutchlow. Iannone undicesimo.

-20 – Pedrosa non ancora in fuga. C’è un quintetto abbastanza vicino con lui, Marquez, Rossi, Vinales e Zarco. Caduta per Vinales durante il giro. Un po’ largo di traiettoria, finisce per scivolare e dire addio alla corsa.

-19 – Le Honda sembrano allungare leggermente su Rossi, che ha Zarco un po’ staccato ma comunque insidioso.

-17 – Marquez prova a infastidire Pedrosa, che si difende bene e mantiene la posizione.

-15 – Zarco si fa sempre più insidioso nei confronti di Rossi.

-14 – Zarco attacca Rossi, che finisce per dover tagliare una curva e si avvicina a Marquez. Crutchlow è quinto, precede Dovizioso, Lorenzo e Miller. Completano la top 10 Folger e Iannone. Undicesimo Petrucci. Duello tra Honda in testa.

-13 – Marquez passa Pedrosa ed è davanti a tutti ora.

-12 – Marquez comincia ad allungare su Pedrosa. Rossi fa un po’ di elastico su Dani e deve stare attento sia a Zarco che Crutchlow. Seguono Dovizioso, Lorenzo e Miller. Gira forte Iannone, ancora decimo.

-11 – Pedrosa non molla e cerca di non perdere contatto da Marquez. Rossi penalizzato di 3 decimi per il taglio della curva nell’episodio avvenuto con Zarco prima.

-10 -Pedrosa battaglia con Marquez, duello bellissimo. Rossi non è distantissimo, però è difficile dire se possa raggiungere i due piloti Honda.

-9 – Iannone ha il ritmo dei primi, si avvicina al gruppetto Folger-Miller-Lorenzo. Mezzo secondo tra i due rider Honda, mentre Rossi sembra avvicinarsi un po’.

-8 – Iannone ha passato Folger e si avvicina agli altri piloti davanti a lui. Ha un altro passo, gira sotto il 2’06”.  Rossi si avvicina a Pedrosa, mentre Marquez sta prendendo margine.

-7 – Marquez mette più di un secondo tra lui e Pedrosa. Iannone ha passato Miller ed è ottavo, ora ha le Ducati nel mirino: prima Lorenzo, poi Dovizioso.

-6 – Marquez continua ad allungare. Rossi non riesce ad attaccarsi a Pedrosa ancora. Iannone ha preso Lorenzo.

-5 – Rossi recupera su Pedrosa in alcuni punti, mentre in altri perde qualcosa. Crutchlow sta prendendo Zarco.

-4 – Marquez sta facendo un altro sport, tempi pazzeschi e fuga solitaria in testa. Gli altri sentono l’usura delle gomme.

-3 – Nel frattempo Petrucci è entrato il top 10 passando Folger. Iannone ha scavalcato Lorenzo invece. Rossi ha passato Pedrosa con un sorpasso chirurgico. Deve mettere più di 3 decimi tra sé e lo spagnolo, visto che c’è la penalizzazione.

-2 – Petrucci ottavo, ha superato sia Miller che Lorenzo. Bagarre tra Zarco e Crutchlow, ha la meglio il pilota Honda.

-1 – Trionfo per Marquez su Rossi e Pedrosa!

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)