CONDIVIDI
Maverick Vinales
©Getty Images

Maverick Viñales brilla nelle prove libere di Assen, segno che qualcosa ha funzionato durante i test in Catalunya. I tecnici di Iwata hanno presentato una nuova forcella rivestita con steli in carbonio che permettono una riduzione generale del peso della moto, pari a 1 kg, e una migliore maneggevolezza dell’avantreno in uscita di curva. Un dettaglio che può fare la differenza: “Ho notato che le sensazioni sono molto buone”, ha detto il pilota di Figueres. “Stiamo lavorando duro con i piccoli dettagli che saranno sicuramente quelli che mi daranno quel punto che ho bisogno pe riacquistare fiducia e che qui ad Assen mi sta dando la moto giusta. Continueremo a provare, a lavorare e dare il 100% come ogni giorno”.

Maverick Vinales ha riconosciuto che sta concentrando gran parte della sua linea di lavoro sul miglioramento delle uscite di curva, la fase della ripartenza, il suo punto debole in questa stagione. “Noi lavoriamo un sacco su quella linea e sta migliorando, le uscite sono sempre più costanti”, ha spiegato nel giovedì di Assen. Questo miglioramento è reso possibile da un sensore che Yamaha ha installato sulla leva della frizione ed è servito alla Yamaha per raccogliere ulteriori informazioni al momento esatto in cui Maverick rilasciare la frizione in partenza, altro tallone d’Achille della sua M1 2018.

Per quanto riguarda la pista di Assen, Viñales non nasconde che è “una pista difficile e tecnica” che costringe i piloti a “lasciare il gas aperto molte volte”, ecco perché Assen è un circuito dove “il pilota influenza molto”, anche se Maverick ricorda che in MotoGP “l’intero pacchetto deve andare bene, è per questo che siamo stati in grado di esibirci al 100%”. Occhi puntati sulla prima metà di gara, quando con il serbatoio pieno la M1 dello spagnolo soffre di problemi di bilanciamento. Basterà la forcella rivestita in carbonio per risolvere il problema?

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori