CONDIVIDI
Andrea Dovizioso
Getty Images

MotoGP, Andrea Dovizioso: “Lorenzo ed io stili di guida diversi”

Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo sono attualmente ad un livello molto alto di prestazioni, con tre vittorie della Ducati nelle ultime tre gare della MotoGP. A Misano Andrea Dovizioso ha conquistato la sua terza vittoria nel 2018, invece il suo compagno di squadra Jorge Lorenzo si è schiantato mentre cercava di intercettare Dovizioso negli ultimi giri. Marc Márquez era attaccato alla ruota posteriore di Lorenzo, ma lo avrebbe passato solo in caso di errore del maiorchino.

Andrea Dovizioso ha analizzato la gara all’indomani del trionfo: “Non so cosa pensasse Lorenzo. Mi aspettavo che fosse molto veloce all’inizio della gara, ma a mio parere non ha spinto al cento per cento per ottenere un vantaggio. Stava risparmiando la gomma posteriore, credo. Il limite del pneumatico anteriore è stato raggiunto molto più velocemente rispetto alle prove. Questo probabilmente lo ha anche limitato. Quando l’ho superato, non volevo davvero farlo, ma volevo sfuggire al caldo della sua moto. Di solito è peggio essere in testa, ma è meglio essere in vantaggio a causa delle caratteristiche dei pneumatici e del tipo di gara. Volevo essere dietro di lui quando avrebbe spinto alla fine della gara. Ma ero avanti quando è diventato così veloce. Dovevo rispondere e rischiare”.

Dovizioso ha anche spiegato perché il suo compagno di squadra è così difficile da superare. “I nostri stili di guida sono molto diversi. Frena prima delicatamente, ma nell’ultima parte della fase di frenata frena molto più forte di me. Ecco perché è così difficile raggiungerlo. Rimane all’entrata di curva molto all’interno”. Ma alla fine a puntarla è stato il forlivese che sta conquistando sempre più il cuore dei tifosi italiani, vittorioso per la prima volta sul circuito di Misano. “Questa vittoria è stata molto importante in diversi modi. Da un lato per Ducati, dal momento che non vincevano dal 2007, il che dimostra chiaramente che la moto ha funzionato bene qui. Inoltre, la vittoria in questa fase della stagione in termini di classifica generale è stata molto importante, perché è una delle piste migliori per Jorge. Ho urlato per tutto l’ultimo giro ed ero molto felice. Certe cose non accadono spesso nella tua carriera. Come questa vittoria a Misano”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori