CONDIVIDI
Alberto Puig (©Getty Images)

Solo una settimana fa Alberto Puig è stato nominato sostituto di Livio Suppo nel ruolo di team manager. A breve partirà per Sepang per il suo primo impegno con Repsol Honda in occasione dei test invernali. In un’intervista a MotoGP.com parla dei suoi obiettivi e delle richieste HRC.

Puig non è uomo di ufficio, ma ex pilota con un’esperienza di 11 anni nel Motomondiale. E’ scopritore di talenti oltre che uomo fidato Honda. “Ho rivestito tutti i ruoli: dal pilota all’agente passando per l’istruttore. Credo di poter dare il mio contributo, ad un’azienda che si dedica alla competizione il mio profilo si adatta bene”, ha detto il 51enne catalano.

“La Honda ha vinto gare da quando esiste, ma le cose possono sempre essere fatte meglio. Devi guardare a lungo termine – ha aggiunto Alberto Puig -. Negli ultimi anni ci sono stati importanti cambiamenti nei regolamenti che sono stati molto positivi perché hanno stretto molte cose, ma una fabbrica deve essere preparata ad affrontarli. Dobbiamo cercare di vincere a breve termine e creare una struttura a medio o lungo termine che ci consenta di continuare a vincere”, ha aggiunto il team manager.

A Puig il compito di gestire il box con due piloti di esperienza come Dani Pedrosa e Marc Marquez, oltre al rinnovo dei contratti di cui a breve si comincerà già a parlare. “La Honda ha Pedrosa, che ha molta esperienza nel campionato, e Márquez, che abbiamo già visto come ha sfondato. Penso che sia una buona combinazione. Negli ultimi anni Honda ha vinto con grande aiuto dei piloti. Il nostro obiettivo è di provare ad offrire loro una moto con la quale si sentano a proprio agio”. Nonostante il congelamento dei motori Honda ha dimostrato di saper crescere anche a stagione in corso e sul tema non poteva mancare la stoccata finale di Alberto Puig: “Non è facile farlo perché in Yamaha succede il contrario: inizia molto forte ma poi…”.

L.C.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori