CONDIVIDI
Tony Cairoli (Getty Images)

MXGP | Tony Cairoli fa doppietta e si prende la testa della classifica

Dopo la vittoria nella prima manche Tony Cairoli parte per bissare il successo. Nelle prime battute il pilota siciliano si mette subito in testa. Alle sue spalle, invece, il suo grande avversario per il titolo: Herlings commette un errore e finisce nelle retrovie. L’olandese però non è mai domo e curva dopo curva recupera terreno superando gli avversari come birilli.

Dopo aver fatto passare nelle prime battute Paulin, Tony Cairoli dopo il primo terzo di gara decide di rompere gli indugi e provare il sorpasso, che arriva a 17 minuti dalla fine con una manovra letteralmente da urlo.

Herlings e Cairoli danno spettacolo

A metà gara gioco di prestigio strepitoso da parte di Herlings che quasi cade, ma riesce a tenere la moto e proseguire effettuando poco dopo un nuovo sorpasso. L’olandese a 10 minuti dalla fine è sul podio, ma mette nel mirino Paulin e Tony Cairoli, anche se sembra ormai troppo lontano per impensierirli.

I doppiati però rallentano un po’ tutti e Herlings riesce ad avere la meglio di Paulin ad appena 4 minuti dalla fine e prova a culminare la sua grandissima rimonta cercando di agganciare e superare anche Tony Cairoli. I due cominciano a battagliare decimo su decimo, ma il siciliano sembra avere una marcia in più e tiene il proprio vantaggio.

Il fuoriclasse di Patti ha conquistato anche la seconda manche prendendosi la testa della classifica generale. La sfida però continua ad essere accesa con Herlings, protagonista di una rimonta pazzesca.

Antonio Russo