CONDIVIDI
Tony Cairoli (Getty Images)

MXGP | GP Svizzera Gara-2: Tony Cairoli soffre, Herlings che show!

Dopo il tonfo in Gara-1 Tony Cairoli è chiamato al pronto riscatto nella seconda manche del GP di Svizzera. Il pilota siciliano è acciaccato, ma dovrà dare fondo a tutto il suo talento per provare a riportarsi con il fiato sul collo di Herlings che al momento sembra avere già tra le mani il titolo mondiale.

In partenza scattano alla perfezione Desalle e Febvre che si prendono i primi due posti. Tony Cairoli parte bene, ma soffre visibilmente fisicamente. Herlings, invece, si mette subito alla caccia dei primi e in poche tornate arriva a tallonare il leader di giornata.

Grande Gajser

Il campione di Patti staziona in 5a piazza e non sembra averne per lottare con i primi. Herlings, invece, davanti ingaggia un entusiasmante duello con Desalle. Gara letteralmente spettacolare con Febvre che raggiunge i due di testa dato vita ad uno spettacolare duello a 3. Herlings però rompe gli indugi a 17 minuti dalla fine e supera Desalle.

Il rider belga visibilmente stanco lascia andare anche Febvre che si mette all’inseguimento di Herlings, ma con scarso successo. Vince ancora una volta l’olandese davanti a Febvre e Gajser, Tony Cairoli dolorante si deve accontentare solo del 6° posto. Il mondiale per lui è sempre più lontano.

Antonio Russo

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori