CONDIVIDI
Tony Cairoli (Getty Images)

MXGP | Gran Bretagna Gara 2: Herlings beffa Tony Cairoli all’ultimo giro

Dopo il contatto nella prima manche tra Herlings e Tony Cairoli, il siciliano vuole assolutamente rifarsi. In partenza il campione di Patti scatta alla perfezione prendendosi subito la testa della corsa. Herlings, invece, resta chiuso nel gruppo e finisce più dietro.

Per l’olandese sembra notte fonda, ma dopo poco più di 4 minuti dalla partenza Herlings è già secondo. Applausi anche per Lupino, che dopo una partenza stratosferica riesce a posizionarsi tra i primi della classe. Male, invece, Gajser, che nei primi minuti compie un errore e si fa risucchiare dal gruppo.

Duello entusiasmante tra Cairoli e Herlings

La sfida tra Herlings e Tony Cairoli si gioca sui millesimi. Il siciliano continua a tenere un buon margine sull’olandese, che però continua a sembrare molto pericoloso. A 13 minuti dal termine cade Desalle, che perde due posizioni, mentre Cairoli sembra voler scappare via.

Negli ultimi 10 minuti Herlings rompe gli indugi e prova a ridurre il gap con Cairoli. Dietro di loro, invece, lotta entusiasmante tra Gajser e Febvre. Negli ultimi minuti a questi due si unisce Desalle, che intanto ha recuperato dalla precedente caduta e si inserisce nella lotta podio.

Incredibile ultimo giro con Herlings che sfrutta una piccola sbavatura di Cairoli per superarlo e prendersi la testa della gara. Il siciliano prova a riprenderlo, ma l’olandese non sbaglia un colpo e coglie un altro grande successo davanti al fuoriclasse di Patti.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori