CONDIVIDI
Tony Cairoli e Jeffrey Herlings

MXGP | Allungo di Herlings, Cairoli arranca

Tony Cairoli arriva all’appuntamento di Pietramurata forte della doppietta messa a segno in Spagna. Il talento di Patti grazie all’ultimo GP è riuscito di nuovo ad issarsi accanto allo spauracchio Jeffrey Herlings nella classifica generale. L’impressione però è che sarà uno dei mondiali più tirati degli ultimi anni in MXGP.

Il rider italiano sinora ha vinto 3 gare, così come Herlings. In tutti i casi in cui l’olandese ha trionfato, Tony Cairoli è arrivato 2° alle sue spalle e viceversa. Insomma ad oggi i due sembrano di un’altra categoria.

Una brutta partenza

Nei primi giri prova subito a condurre la gara Jeffrey Herlings costruendo un buon margine sul gruppo. Intanto Tony Cairoli prova la risalita, verso metà gara e 5° e a pochi minuti dal termine con un sorpasso magistrale sale in 4a posizione.

Purtroppo il distacco è troppo pesante e Tony Cairoli deve accontentarsi del 4° posto alle spalle di Febvre, Desalle e Herlings. Il siciliano ha pagato una partenza poco brillante. Ora però l’olandese ha un bel match ball per tentare in gara 2 il definitivo allungo sul campione di Patti.

Antonio Russo