CONDIVIDI
Tony Cairoli (Getty Images)

MXGP | Herlings vicino a lasciare la MXGP, Tony Cairoli accarezza il mondiale

L’ultimo anno ci ha raccontato di una MXGP in mano a due piloti: Tony Cairoli e Jeffrey Herlings. I due hanno impresso un ritmo impensabile per chiunque in ogni GP facendo in pratica un campionato a parte. Il 2018 però non è stato di certo un anno facile per il fuoriclasse di Patti che ha dovuto fare i conti con tanti infortuni dovendo arrendersi troppo presto allo strapotere dell’olandese.

Chi attendeva questo 2019 per gustarsi la nuova sfida tra i due però è rimasto sicuramente deluso. Herlings, infatti, sinora complice un brutto infortunio non ha potuto prendere ancora parte al campionato dove il nostro Tony Cairoli ha già portato a casa due successi.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Tony Cairoli CLICCA QUI

Herlings potrebbe andare in America

Come riportato da “Speedweek”, il direttore di KTM motorsport Beirer ha fatto sapere che Herlings sta recuperando dall’infortunio, ma che potrebbe averne per altre 4 settimane, un tempo lunghissimo nel motocross visto che nel frattempo Tony Cairoli potrebbe accumulare un vantaggio incolmabile.

Beirer ha anche parlato nuovamente della questione America dove Herlings sembra essere destinato ad andare per svolgere il resto della stagione abbandonando quindi la MXGP. Così facendo l’olandese lascerebbe campo libero al nostro Cairoli che in tal caso non avrebbe alcun avversario del suo livello per mettere a rischio il 10° titolo che lo renderebbe il pilota più vincente nella storia del motocross al pari di Everts. Il manager di KTM ha fatto capire che la possibilità di vedere Herlings in America è seria.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori