CONDIVIDI
Niccolò Antonelli
Niccolò Antonelli (©Getty Images)

La seconda sessione di prove libere Moto3 a Losail si chiude con il miglior crono di Jorge Martin (Del Conca Gresini Moto3), ma Enea Bastianini (Leopard Racing) fiuta l’odore della pole aggrappandosi al terzo posto, dopo il best lap nella FP1. Gli italiani non deludono le aspettative e costellano la top 10: ottima performance di Niccolò Antoneli (SIC58 Squadra Corse), 5° Fabio Di Giannantonio (Del Conca Gresini Moto3), 6° Andrea Migno (Angel Nieto Team Moto3), 7° Tony Arbolino (Marinelli Snipers Team) davanti a Lorenzo Dalla Porta (Leopard Racing).

Di un soffio fuori dalla top-10 Marco Bezzecchi (Pruestel GP), mentre i due alfieri del team Sky Racing, Nicolò Bulega e Dennis Foggia concludono la FP2 rispettivamente al 18° e 27° posto. “il tempo sul giro non è stato forse quello che mi aspettavo, ma ho girato per gran parte dei turni da solo e questo non aiuta su questo tracciato – ha spiegato Bulega -. Sono abbastanza contento del feeling con la moto e anche del lavoro fatto con la squadra. Non vedo l’ora di tornare in pista domani”.

 

Niccolò Antonelli, autore di una scivolata al mattino, chiude la prima giornata al vertice: “E’ andata bene, siamo contenti, domani dobbiamo lavorare bene per domani, la moto è molto stabile”, ha detto il pilota della VR46 Academy a Sky Sport. “Le caratteristiche della Honda sono sempre quelle, ma si può migliorare ancora un po’, ma siamo contenti”.

“E’ stato bello oggi tornare a far sul serio dopo tanti test e tornare qui in Qatar per l’emozione della prima gara – ha dichiarato Enea Bastianini -. Stamattina la moto scivolava un po’ perché le temperature erano alte e la pista era sporca: non ho forzato eppure sono riuscito tranquillamente a chiudere in prima posizione. Nel pomeriggio c’erano altre condizioni, la pista era migliorata moltissimo, abbiamo fatto dei buoni tempi sia con le H sia con le M, ma in particolare con quest’ultime sono riuscito a capire meglio la moto, spingendo di più. C’è ancora un po’ di lavoro da fare in ingresso curva; ma sappiamo già dove andare ad agire per farci trovare pronti in qualifica”.

1
88
J. MARTIN
2:05.590
2
23
N. ANTONELLI
+0.662
3
33
E. BASTIANINI
+0.675
4
19
G. RODRIGO
+0.832
5
21
F. DI GIANNANTONIO
+0.869
6
16
A. MIGNO
+1.466
7
14
T. ARBOLINO
+1.483
8
48
L. DALLA PORTA
+1.514
9
44
A. CANET
+1.567
10
65
P. OETTL
+1.592

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori