CONDIVIDI

Il Forward Racing Team ha presentato il nuovo team 2018 presso “San Pietro Milano”, in Corso Buonos Aires a Milano. Il Team con sede in Svizzera ha presentato i suoi nuovi piloti, che correranno durante la stagione 2018 nel Campionato del Mondo Moto2: Stefano Manzi, giovane talento della VR46 Riders Academy, ed Eric Granado, attualmente unico pilota brasiliano nel mondiale auto/moto.

Dopo la sua prima stagione nella classe Moto2 nel team Sky VR46, Stefano Manzi, ha sempre più fame di imparare e perfezionarsi. Il talentuoso diciottenne italiano ha tanta voglia di crescere per poter costruire un cammino solido insieme al nuovo team.

Nel frattempo Eric Granado, uscito vittorioso a tutto tondo da questo 2017, che lo ha visto salire sul gradino più alto del podio non solo nel Campionato Europeo di Velocità Moto2, ma anche nel campionato brasiliano Superbike, ritorna nel mondiale Moto2 con nuova consapevolezza e tanta grinta. L’obiettivo è quello di arricchire le sue competenze in ciascuna delle 19 gare della prossima stagione.

 

Prosegue al contempo la collaborazione con la VR46 Riders Academy, la quale continua a lavorare a stretto contatto con il team, insieme al suo proprietario, Giovanni Cuzari. Il Forward Racing Team è supportato da numerosi partner, sponsor e sostenitori tecnici, primo tra tutti è 4:20TheClub.com, che da questa stagione è diventato il nuovo main sponsor della squadra.

“Sono molto contento di entrare a far parte del Team Forward, il progetto 2018 è davvero interessante, ed esserne protagonista mi rende realmente felice – ha dichiarato Stefano Manzi -. Sarà una stagione piena di novità, dove mi impegnerò a crescere come pilota e anche a migliorare me stesso; lavorerò con una nuova squadra di professionisti competenti e sono impaziente di conoscere il mio nuovo compagno di squadra, con il quale sono certo di poter creare un ottimo rapporto. Per finire non vedo l’ora di tornare in sella, per i test di settimana prossima. Ringrazio tutti per essere qua con noi stasera e auguro un buon proseguimento di serata”.

“Sono veramente molto contento di avere la possibilità di tornare nel mondiale Moto2 dopo aver vinto il titolo di campione Europeo – ha detto Eric Granado -. Il valore aggiunto è quello di rientrare in questo mondo con una squadra professionale e competente come il Forward Racing Team. Ho avuto modo di conoscere i ragazzi del box e devo dire che mi trovo molto bene con loro, quindi non vedo l’ora di tornare in pista. L’obiettivo ora sarà quello di prendere pian piano i ritmi del Campionato del Mondo e acquisire esperienza con la nuova moto. Sono determinato più che mai ed è come se questo inverno mi è sembrato infinito, proprio perché non vedo l’ora dell’inizio della stagione”.

 

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori